•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La conversione tubeless di un cerchio è un’operazione che si fa da tempo visto che la maggior parte delle ruote delle Mtb vengono utilizzate in assetto tubeless. Però questa operazione, per quanto ormai popolare, nasconde sempre qualche insidia. E’ bene prestare attenzione ad un paio di dettagli che potrebbero altrimenti vanificare il buon esito dell’operazione stessa.
Prima di farvi andare al tutorial fotografico, è bene approfondire questi tre punti.

1 – Pulizia della gola del cerchio
E’ obbligatorio farlo se il cerchio è già stato usato ed è caldamente consigliato anche se è nuovo. Pulire bene la superficie garantisce al nastro la migliore presa sul cerchio. Ovviamente, dopo aver pulito, occorre asciugare e rimuovere il solvente. Quale prodotto si può utilizzare? Ne serve uno che riesca a sgrassare bene e quello che si utilizza per la pulizia dei cerchi può andare bene.
Consigliamo di spruzzarlo su un panno di carta e poi di sfregarlo sulla gola del cerchio.

2 – Quale nastro?
Questo è il dettaglio cruciale: se il nastro non ha la larghezza giusta diventa laborioso sigillare bene il cerchio stesso. Si devono sovrapporre più strati di nastro e occorre farlo con cura.
Se invece il nastro ha una larghezza pari a quella della gola del cerchio allora il lavoro di applicazione è più facile. Anche se comunque nasconde delle insidie che vi andiamo ad illustrare più avanti.
E quale consistenza deve avere il nastro? Non deve essere affatto sottile, deve essere un po’ elastico (perché durante l’applicazione sul cerchio va stirato un bel po’) e deve avere un grande potere aderente (cioè deve appiccicare bene).

3 – Il foro della valvola
Il nastro a questo punto avvolge tutta la gola del cerchio. Individuato il foro della valvola sul cerchio create un varco nel nastro con la valvola stessa. Infilatela e serratela al cerchio con la ghiera, senza dimenticare l’O-ring per sigillare al meglio il tutto.

E adesso andate alla photo gallery in alto a destra per vedere come si fa.

Tutte le operazioni di montaggio sono state effettuate su ruote Enve Twenty7,5 Am e sono state eseguite nell’officina Speedy Sport

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it