•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il marchio tedesco Ghost ha presentato a Eurobike una nuova bici trail-all mountain: è la Amr Riot Lector 9 con diametro ruota di 27,5″ e corsa di 130 mm.
A giudicare dalle novità viste negli ultimi mesi (vedi Santa Cruz, Norco e DeVinci fra i tanti), l’abbinamento di ruote da 27,5″ con travel di 125-130 mm sembra che stia diventando sempre più popolare. E’ interessante notare che, nonostante il fenomeno enduro sia in forte crescita, i produttori non dimenticano le bici con escursioni intermedie. Prima di entrare nei dettagli della nuova Ghost Amr Riot Lector, ecco un video esplicativo della linea Mtb Ghost 2014:

Per quanto riguarda l’ultima novità Ghost, la caratteristica principale della serie Riot Lector è il nuovo schema di sospensione che combina il quadrilatero Amr classico con il nuovo Riot Link. Il funzionamento è molto semplice: nella prima parte di corsa lavora il sistema AMR con una prima parte regressiva per garantire sensibilità ai piccoli urti e una parte centrale lineare per sfruttare a pieno i millimetri a disposizione.

La Amr Riot Lector 9, il top di gamma della nuova famiglia di bici Ghost da all mountain.
La Amr Riot Lector 9, il top di gamma della nuova famiglia di bici Ghost da all mountain.

Solo l’ultima frazione di corsa fa entrare in funzione il Riot Link per evitare i fondocorsa e aumentare drasticamente la progressività della sospensione.
A detta di chi l’ha progettata, nonostante i mm di travel di siano “solo 130”, il Riot Link permette di sfruttarli in maniera ottimale dando la sensazione che siano molti di più.

Il Riot Link è collegato al fulcro basso dell'ammortizzatore ed entra in funzione solo nell'ultima parte di corsa.
Il Riot Link è collegato al fulcro basso dell’ammortizzatore ed entra in funzione solo nell’ultima parte di corsa.

La Riot Lector arriverà in tre allestimenti: 9, 7 e 5 che si differenziano solo per l’allestimento. Il telaio in carbonio è lo stesso per tutte le versioni. Altra caratteristica degna di nota è il passaggio cavi, completamente interno anche in zona movimento centrale, il cavo entra sul tubo di sterzo e fuoriesce solo dove serve, evitando di esporre il cavo stesso inutilmente.
La struttura (a forma di gabbia) che ospita l’ammortizzatore posteriore presenta un foro sul lato inferiore per garantire lo scarico ottimale del fango e dell’acqua.

Il foro di uscita per il fango è posizionato sulla parte passa della gabbia.
Il foro di uscita per il fango è posizionato sulla parte passa della gabbia.

Il peso per la taglia M è molto competitivo: 11,2 kg senza pedali nella versione Riot Lector 9 con gruppo Shimano Xtr e sospensioni Fox CTD Kashima. I prezzi per l’Italia saranno di 3899€ per la Riot Lector 5, 4599€ per la Riot Lector 7 e 6799€ per la Riot Lector 9.

La bici per commemorare i 20 anni del marchio tedesco, interamente placcata in oro.
Ecco la bici esposta a Eurobike per commemorare i 20 anni del marchio tedesco, interamente placcata in oro.

Allo stand era presente anche una bici celebrativa. Per i 20 anni dell’azienda tedesca è stata prodotta una bici in tiratura limitata (20 esemplari) dal prezzo di 20000€ interamente placcata in oro. Ovviamente il montaggio è di altissimo livello.
Nella galleria fotografica, oltre ad altri dettagli della nuova Amr Riot Lector, potete vedere tutti i principali modelli di Mtb della gamma Ghost 2014.

Per informazioni ghost-bikes.com