•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Siamo pronti a presentarvi le novità Mondraker 2017 e a mostrarvi tutta la gamma di bici e telai che verranno venduti sul territorio italiano.
Le novità che il marchio spagnolo ha introdotto sono molteplici e riguardano in modo particolare il modello Mondraker Podium Carbon, ovvero la hardtail da cross country.
Ma andiamo con ordine e iniziamo dalla bici più celebrata del 2017, ovvero la bici con la quale Danny Hart ha vinto le ultime prove di Coppa del mondo e il campionato del mondo in Val di Sole.

MONDRAKER SUMMUM CARBON E SUMMUM
E’ stata aggiunta la taglia XL che presenta ora un tubo superiore effettivo di 657 mm di lunghezza, mentre il reach arriva a 468 mm, ovvero rispettivamente 25 e 26 mm più lunga della L che è rimasta inalterata.
Di seguito la gamma e i prezzi.

Mondraker Summum Carbon Pro Team: 8999€
Mondraker Summum Carbon Pro Team: 8999€
Mondraker Summum Carbon Pro: 6499€
Mondraker Summum Carbon Pro: 6499€
Mondraker Summum Pro: 4799€
Mondraker Summum Pro: 4799€
Mondraker Summum: 3599€
Mondraker Summum: 3599€

Per quanto riguarda il solo telaio, il Mondraker Summum Pro Team Carbon viene venduto a 4199€, mentre il Summum Pro (in lega d’alluminio) costa 2499€.

MONDRAKER DUNE CARBON
Sul modello di punta, la Dune Carbon Xr, arriva l’ammortizzatore Fox Dhx2 a molla, mentre il modello subito sotto, la Dune Carbon R, avrà un Fox Float X2.
Debutta anche la colorazione Black Phantom per la Dune Carbon R.
Tutti i modelli Mondraker Dune sono venduti con la combinazione forcella-ammortizzatore da 160 mm di travel, ad eccezione delle Xr (sia carbonio che alluminio) allestite con una forcella Fox 36 Float Rc2 da 170 mm.
Per quanto riguarda il solo telaio, in Italia troveremo il Dune Xr Carbon a 3999€.
Di seguito la gamma e i prezzi:

Mondraker Dune Carbon XR: 8699€
Mondraker Dune Carbon XR: 8699€
Mondraker Dune Carbon RR: 6999€
Mondraker Dune Carbon RR: 6999€
Mondraker Dune Carbon R: 5799€
Mondraker Dune Carbon R: 5799€

Nella gamma Dune Carbon figura anche un allestimento pensato per il mercato italiano (chiamata Dune Carbon Dsb), montata con forcella RockShox Yari Rc, ammortizzatore RockShox Monarch Plus R, freni Sram Level T, reggisella Fox Transfer e gruppo Sram Nx al costo di 4799€.

MONDRAKER DUNE ALLUMINIO
Tante le novità riguardanti la versione in lega leggera, a cominciare da un telaio con disegno Stealth delle tubazioni ereditato direttamente dalla Dune Carbon, stessa sospensione Zero da 160 mm e, ovviamente, confermata la Forward Geometry.
Rivisto anche il disegno del carro, ora più rigido, compatibile con battuta 148×12, nuovo disegno per il leveraggio inferiore della sospensione Zero (lo stesso utilizzato sulle Mondraker Summum Carbon e Dune Carbon) con il sistema collet axle pivot.
Il peso del telaio, senza ammortizzatore, è di 2,82 Kg.
Cambia anche il valore dell’angolo di sterzo che diventa più aperto di 0,5° con una forcella da 160 mm e arrivando quindi a 66° e a 65,5° con una forcella da 170 mm.
Solo sulla Dune Xr la forcella è da 170 mm di escursione.
Per quanto il solo telaio, il Dune Xr è venduto a 1999€.
Di seguito la gamma e i prezzi:

Mondraker Dune Xr: 4999€
Mondraker Dune Xr: 4999€
Mondraker Dune R: 4299€
Mondraker Dune R: 4299€
Mondraker Dune: 3099€
Mondraker Dune: 3099€

MONDRAKER FOXY CARBON
Sulla versione Foxy Carbon Xr, cioè il modello di punta, compare la trasmissione Sram X01 Eagle a 12 velocità. La colorazione Black Phantom debutta anche sulla Foxy Carbon R.
Tutti gli allestimenti Foxy previsti da Mondraker hanno sospensioni da 140 mm ad eccezione delle Xr (che sta per “Extreme Racing”) che hanno una forcella da 160 mm.
Per quanto riguarda i telai, il Mondraker Foxy Xr Carbon viene venduto a 3499€.
Di seguito la gamma e i prezzi:

Mondraker Foxy Carbon Xr: 7999€
Mondraker Foxy Carbon Xr: 7999€
Mondraker Foxy Carbon RR: 5999€
Mondraker Foxy Carbon RR: 5999€
Mondraker Foxy Carbon R: 4599€
Mondraker Foxy Carbon R: 4599€

MONDRAKER FOXY
Al pari della Dune in alluminio, anche la Foxy in alluminio avrà un telaio con triangolo anteriore dalle forme Stealth, mentre il peso del solo telaio (senza ammortizzatore) è di 2,710 Kg. Il travel posteriore è sempre di 140 mm, mentre l’angolo di sterzo diventa più aperto di 0,5° e scende a 67° con forcella da 140 mm e a 66° con forcella da 160 mm (di serie solo sulla Foxy Xr). La gamma è sempre composta da 3 allestimenti: Foxy, Foxy R e Foxy Xr.
Il prezzo del solo telaio è di 1849€.
Di seguito la gamma e i prezzi:

Mondraker Foxy XR: 4299€
Mondraker Foxy XR: 4299€
Mondraker Foxy R: 3999€
Mondraker Foxy R: 3999€
Mondraker Foxy: 2799€
Mondraker Foxy: 2799€

MONDRAKER FACTOR +
La gamma Factor + di Mondraker è stata rinnovata ed è composta da due modelli, la Factor R + e la Factor Xr + (con forcella da 130 mm di corsa). Il triangolo anteriore è ispirato a quello della Foxy 2016 ma con 120 mm di escursione posteriore, tecnologie Mondraker (come la Forward Geometry), gomme 650b Plus e standard Boost sui mozzi.
Rivisto il leveraggio inferiore della sospensione.
Di seguito la gamma e i prezzi:

Mondraker Factor Xr: 2599€
Mondraker Factor Xr: 2599€
Mondraker Factor Xr Plus: 3299€
Mondraker Factor Xr Plus: 3299€
Mondraker Factor Plus: 2699€
Mondraker Factor Plus: 2699€
Mondraker Factor: 2199€
Mondraker Factor: 2199€

MONDRAKER PRIME +
La gamma Prime + è costituita da hardtail con 120 mm di escursione e riprende la filosofia e i concetti della gamma e-Prime, ma senza il motore elettrico. Quindi, Forward Geometry, forcella da 120 mm, standard Boost e un deciso orientamento al trail riding.
Di seguito la gamma e i prezzi:

Mondraker Prime Plus: 1649€
Mondraker Prime Plus: 1649€
Mondraker Prime R Plus: 2099€
Mondraker Prime R Plus: 2099€

MONDRAKER PODIUM CARBON
Il modello di punta per le competizioni Xc di casa Mondraker è stato completamente rivisto. La nuova Mondraker Podium Carbon, sempre con ruote da 29 pollici, ha ora un telaio che, esteticamente, si presenta con tubazioni più sottili e ancora meno spesse secondo i dettami del design Stealth Air.
Il peso del telaio scende a 920 gr e la sottigliezza dei foderi del carro, unita a un reggisella in fibra di carbonio da 27,2 mm di diametro, consente un migliore assorbimento delle asperità.
Mondraker dichiara un incremento del 15% in termini di rigidità (soprattutto nella zona del movimento centrale), 20% più leggera e 25% più capace di assorbire vibrazioni rispetto al modello attuale.
La Mondraker Podium Carbon 2017 manterrà l’attacco manubrio integrato Ist Evo, rivisto in fatto di integrazione con il telaio e leggerezza, e avrà una geometria più in linea con le attuali richieste per le gare di cross country e marathon.
Per quanto riguarda la geometria, Mondraker dichiara questi dettagli:

– carro di 8 mm più corto: da 44 cm a 43,2 cm
– tubo superiore più lungo di un centimetro (610 mm per la taglia M)
– attacco manubrio più corto di un centimetro: da 75 mm per le taglie S e M, da 90 per le taglie L e da 105 mm per la XL (opzionale il 115 mm)
– angolo di sterzo più aperto di 0,5°: ora è da 70°
– altezza da terra del movimento centrale, la posizione del manubrio e il tubo piantone rimangono gli stessi del modello attuale
La gamma Podium Carbon sarà costituita da 4 modelli e il prezzo del solo telaio, il Mondraker Podium Pro RR Sl, è di 1999€.
Di seguito la gamma e i prezzi:

Mondraker Podium Carbon RR Sl: 7999€
Mondraker Podium Carbon RR Sl: 7999€
Mondraker Podium Carbon: 3599€
Mondraker Podium Carbon: 3599€
Mondraker Podium Carbon R: 4999€
Mondraker Podium Carbon R: 4999€
Mondraker Podium Carbon RR: 6499€
Mondraker Podium Carbon RR: 6499€

Fra le novità Mondraker 2017 figurano anche altri modelli, rivisti però solo nelle colorazioni e negli allestimenti, dei quali potete trovare info e prezzi nel listino ufficiale dell’importatore Dsb:

Per quanto riguarda la politica dei prezzi 2017 ci sono state delle novità, ovvero una generale riduzione del listino prezzi che è stata spiegata più nel dettaglio da Dsb in un post su Facebook:

Infine in questo articolo su eBikeCult.it trovate tutta la gamma e-bike 2017 di Mondraker con i relativi prezzi.

Per informazioni Mondraker.com oppure Dsb-Bonandrini.com

Simone Lanciotti

Salve, mi chiamo Simone Lanciotti... e sono un appassionato di mountain bike come voi. Mi piace talmente tanto raccontare la mia passione per la Mtb che circa 20 anni fa ne ho fatto una professione. MtbCult.it è la stata la prima rivista che ho creato; poi eBikeCult.it e infine BiciDaStrada.it. La bicicletta in generale è stata ed è ancora per me una scuola di vita. Quindi, il viaggio continua e grazie per il contributo che date al nostro lavoro. Di seguito potete trovare tutti gli articoli firmati dal sottoscritto. Simone Lanciotti