Prototipo Commençal da Xc: sarà la nuova bici della Prevot?

Daniele Concordia
|

Alla Coppa del Mondo in Val di Sole abbiamo notato un prototipo Commençal da Xc moderno, guidata la da Cecile Ravanel.
L'ex endurista e collaboratrice di Commençal, quest'anno è stata la coach tecnica di Pauline Ferrand-Prevot, infatti alla vigilia della gara di Val di Sole girava proprio insieme alla campionessa del mondo per mostrarle le linee più pulite e più veloci.



Ha fatto così in tutte le gare della stagione 2022 e anche lo scorso inverno la Prevot ha svolto tante sedute di tecnica con la bici da enduro insieme a Cecile Ravanel e Vali Höll (neo campionessa del mondo Dh).
Ne avevamo parlato qui:

Ma torniamo al prototipo Commençal da Xc, un mezzo ci ha incuriosito molto sia perché segnerebbe il ritorno di Commençal nel mondo del cross country, sia perché sul telaio utilizzato da Cecile Ravanel (attualmente in alluminio) compare un adesivo con il nome di Pauline Ferrand-Prevot.

Prototipo Commençal Da Xc

Sarà questa la bici che utilizzerà la campionessa del mondo per il 2023?
Di sicuro, la Prevot cambierà squadra il prossimo anno, di questo ne siamo certi ed i rumors sul suo possibile futuro sono diversi.

Durante la diretta Rai dello short track si è parlato di una proposta di Ineos (il team di Tom Pidcock) che vorrebbe entrare in modo più importante nel mondo della Mtb e pare abbia contattato sia la Prevot, sia l'ex campionessa del mondo Evie Richards.
Stando invece alle dichiarazioni fatte da Giulia De Maio durante la diretta del mondiale femminile su Red Bull TV (dal minuto 27) sembra che Pauline Ferrand-Prevot abbia firmato ad agosto con un team di origine francese, che vorrebbe rientrare anche nel mondo dell'Xc.

Dsc1507 E1662293659644
Negli ultimi anni, Pauline Ferrand-Prevot ha corso per il team BMC Mtb Racing diretto dal suo ex fidanzato Julien Absalon, ma in questa stagione si è un po' isolata dal resto del team, modificando i propri programmi e correndo con meno stress.

Ecco che ci ricolleghiamo a Commençal, che in effetti ha origini francesi, anche se attualmente la sede è situata nel Principato di Andorra.
Senza dimenticare che il fondatore, Max Commençal, in passato creò il marchio Sunn, portando alla vittoria atleti del calibro di Miguel Martinez, Nicolas Vouilloz e tanti altri...

Prototipo Commençal Da Xc
Max Commençal. Foto di Vojo Magazine

Proprio il giorno dopo la prova di Commezzadura, Cecile Ravanel ha pubblicato un post in cui, oltre a mostrare il prototipo Commençal da Xc, fa intuire che potrebbe nascere qualcosa di nuovo e singolare per il prossimo anno.
Nello stesso post, anche Pauline Ferrand-Prevot ha commentato dicendo che "Il futuro sarà troppo cool”. Guardate qui sotto:

Prototipo Commençal Da Xc

Un altro indizio che ci arriva dalle ultime gare è il fatto che Pauline Ferrand-Prevot abbia corso il campionato del mondo con gomme Schwalbe "camuffate" al posto delle Vittoria fornite dallo sponsor.
E, guardacaso, Schwalbe fornisce le coperture ai team Gravity di Commençal...
È molto probabile, quindi, che la Prevot stia già testando i materiali per abituarsi e fornire dei feedback all'azienda.

Si202208280946 News
Pauline Ferrand Prevot in azione al mondiale di Les Gets. Nel tondo, la scritta Schwalbe coperta con il pennarello nero.

Un'ultima ipotesi potrebbe essere la "fusione" dei due rumors, ossia che la Prevot passi alla Ineos, ma avendo libertà di scelta sui materiali abbia scelto una bici Commençal. Cosa probabile, visto che attualmente Pinarello (sponsor del team su strada) non ha ancora una Mtb in gamma...
Sia chiaro, queste al momento sono solo nostre supposizioni, vedremo se più avanti avremo delle conferme oppure no, ma la questione incuriosisce non poco.

Un'altra domanda alla quale attualmente non sappiamo dare una risposta certa è: questa nuova Commençal resterà in alluminio o sarà anche in carbonio?

Prototipo Commençal Da Xc
Un dettaglio sulle saldature del prototipo Commençal da Xc. Foto di Vojo Magazine

In un'intervista realizzata da Vojo Magazine, Max Commençal ha escluso l'ipotesi del carbonio, ma potrebbe averlo fatto anche per "depistare" i lettori.
In effetti, nell'era del carbonio a tutti i costi, è difficile pensare ad una full in lega sui campi gara della Coppa del Mondo, che oltretutto sarebbe anche più pesante.
Ma vedremo come andrà a finire...

Nel frattempo, gustatevi altre immagini del prototipo Commençal da Xc pubblicate da Vojo Magazine:

Per altre informazioni sugli altri prodotti di Commençal visitate il sito dell'azienda.

Condividi con
Sull'autore
Daniele Concordia

Mi piacciono il cross country e le marathon, specialità per le quali ho un'esperienza decennale. Ho avuto un passato agonistico sin da giovanissimo, ho una laurea in scienze motorie e altri trascorsi professionali nell’ambito editoriale della bici.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right