scritto da Redazione MtbCult in Tecnica il 08 Ago 2019

Scott Gambler 2020: oltre al carbonio, anche 3 modelli in alluminio

Scott Gambler 2020: oltre al carbonio, anche 3 modelli in alluminio
        
Stampa Pagina

INFORMAZIONI UFFICIALI

Dopo aver presentato circa un mese fa la nuova Scott Gambler 2020 in carbonio, è arrivato ora il momento di mostrare i modelli in alluminio: per la precisione, un modello è ibrido, cioè misto carbonio/alluminio, e gli altri due sono in alluminio.

Scott Gambler 910

Scott Gambler 920

Scott Gambler 930

Durante la progettazione della Scott Gambler 2020 in lega, Scott non voleva semplicemente replicare la bici in carbonio in un altro materiale. Voleva progettare una Gambler che potesse essere guidata ai massimi livelli e in un modo che fosse raggiungibile per tutti.

COSTRUZIONE
La rigidità è un punto fondamentale per una Mtb da downhill, sia in carbonio sia in alluminio.
Scott voleva davvero avere una versione in lega che funzionasse così come la bici in carbonio top di gamma.

Scott Gambler 2020

Se è vero che il carbonio è un materiale molto più forgiabile rispetto all’alluminio, una volta raggiunti i giusti valori di resistenza, sono stati comunque in grado di giocare con le forme dei tubi e gli spessori delle pareti per ottenere un telaio che ha prodotto rapporti di rigidità/flessibilità quasi identici a quelli della versione Tuned.
Questo è anche il caso della Gambler 910 Hybrid Carbon/Alloy.

LEGGEREZZA
Scott voleva anche che questa bici fosse leggera, senza naturalmente rischiare alcun sacrificio in termini di resistenza e funzionalità.
Negli ultimi anni, in Scott hanno sviluppato le tecniche di lavorazione delle leghe tanto quanto quelle con il carbonio.

La Scott Gambler 2020 in alluminio ha un risparmio di oltre 600 g rispetto alla versione precedente. C’è il 26,4% in meno di materiale forgiato su questa Gambler rispetto al precedente modello in lega.

POSSIBILITA’ DI REGOLAZIONE
Le bici Scott da downhill sono sempre state all’avanguardia nelle possibilità di regolazione.
Così come per la versione Tuned in carbonio, anche i modelli Gambler in alluminio offrono molteplici possibilità di adattarsi alle scelte del rider, alle condizioni delle piste o a quelle meteo.
Ad esempio, le nuove Scott Gambler 2020 permettono di variare il diametro ruota senza dover modificare nessun altro componente della bici.

È possibile modificare anche la lunghezza del carro, indipendentemente dal diametro ruota.

Si può variare l’angolo di sterzo, e anche l’altezza del movimento centrale… insomma la bici può essere ottimizzata per qualsiasi biker, ammortizzatore e per qualsiasi tracciato.

INTEGRAZIONE
L’integrazione sta diventando un argomento più importante in Scott con il passare del tempo.
Anche sui modelli in alluminio, Scott adotta gli stessi standard e le stesse soluzioni studiate per la versione in carbonio.

Un esempio su tutti: il guidacatena proprietario, che lavora solo con questa bici e con uno specifico range di dentature delle corone, per questo è di più facile regolazione, più performante, più leggero e permette alcuni vantaggi nella costruzione del telaio, inoltre pesa meno ed è più duraturo/affidabile.

LA GAMMA COMPLETA

Oltre al modello Tuned, la gamma Scott Gambler 2020 comprende i nuovi modelli Gambler Alloy 910, 920 e 930, che saranno disponibili rispettivamente entro novembre (910) e dicembre (920, 930).

Per avere maggiori informazioni anche sui prezzi, bisognerà aspettare settembre 2019: le troverete su Scott-sports.com.

Qui altre novità Scott 2020.



        
Torna in alto