•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

FRIEDRICHSHAFEN – Da Schwalbe sono in arrivo diverse novità. Per il momento, durante il DemoDay (ovvero l’evento riservato ai test di Eurobike), ci hanno mostrato la nuova versione delle Schwalbe Fat Albert il cui disegno rappresenta un taglio drastico rispetto al modello passato e agli altri modelli in gamma.
I tasselli infatti hanno una forma arrotondata e morbida, sono molto spaziati e hanno un battistrada con disegno differenziato fra anteriore e posteriore.
Saranno disponibili con diametro 29” e 27,5” e hanno una destinazione enduro, quindi solo sezione da 2,35″.
Il battistrada ha una mescola a triplo compound ed è più morbida per l’anteriore (TrailStar) e più dura per il posteriore (PaceStar).
La struttura è la medesima delle Nobby Nic, quindi SnakeSkin e TubelessEasy.
Il peso è di 740 gr per la 27,5″ e di 780 gr per la 29″.

_DSC0405

_DSC0401
A sinistra la Schwalbe Fat Albert Front e a destra la Schwalbe Fat Albert Rear

_DSC0402

Durante la presentazione ufficiale Schwalbe tenutasi nella serata del 25 agosto abbiamo chiesto il motivo del disegno dei tasselli.
Schwalbe stessa ha confermato, prima di tutto, che il battistrada rappresenta un cambiamento radicale, ma è stata un’idea proposta da Gerrit Gaastra, lo stesso ingegnere che ha suggerito in passato altre scolpiture a Schwalbe.
in sostanza, un tassello arrotondato permette al tassello stesso di ricevere e trasmettere forza in più direzioni rispetto a un tassello, ad esempio, quadrato.
Questo si traduce in un grip superiore e lo confermano i rider professionisti che lo hanno utilizzato.
Schwalbe, infine, afferma che chi ha confidenza con il Nobby Nic non necessariamente deve passare al nuovo Fat Albert, mentre chi invece cerca una gomma di altissime prestazioni (specie nell’enduro) allora dovrebbe provare queste gomme.
Il prezzo al pubblico delle Schwalbe Fat Albert (a prescindere dal diametro) è di 57,90€

Qui le altre novità Schwalbe 2016 viste alla Sea Otter Classic in primavera, mentre qui le specifiche della nuova camera d’aria Schwalbe Evo superleggera.

Per scoprire tutte le novità di Eurobike 2015, cliccate qui.

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it