•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

MONTEREY – La Yt Tues Cf Pro Race di Aaron Gwin è pronta per l’inizio imminente della Coppa del mondo. E ovviamente anche il suo pilota, Gwin, è altrettanto impaziente di prendere il via a Lourdes il prossimo fine settimana.
Alla Sea Otter Classic era presente anche lui e ne abbiamo approfittato per fargli qualche domanda sulla sua bici e… premete play:

Quindi, il weekend prossimo da Lourdes ne vedremo delle belle e il tema delle 29 pollici nella Dh è tutt’altro che banale.
Di questo ne abbiamo parlato con un po’ di persone alla Sea Otter Classic in questi giorni e sembra che sarà una novità tutt’altro che banale.
Ma ne riparleremo in uno dei prossimi articoli.
Intanto diamo uno sguardo alla bici con la quale Aaron Gwin gareggerà a Lourdes l’ultimo weekend di aprile.

Aaron Gwin

Aaron Gwin
Sospensione di tipo 4 Bar Linkage per la Yt Tues. Da notare l’estrema compattezza del carro: i foderi alti e i foderi bassi sono molto vicini fra loro
Aaron Gwin
Essendo Aaron Gwin un rider ufficiale Fox all’anteriore non poteva che esserci una Fox 40 Float Evol Rad
Aaron Gwin
Il registro sulla destra serve per regolare la compressione. La scritta Rad identifica le forcelle e gli ammortizzatori riservati ai pro’

 

Aaron Gwin

Aaron Gwin
Freni Trp per Gwin: l’americano li sta usando dalla passata stagione con soddisfazione.
Aaron Gwin
Ammortizzatore Fox Float X2 Rad. La taratura dell’idraulica è specifica per Gwin ed è realizzata dai tecnici Fox stessi
Aaron Gwin
Pedivella e-13 Lg1R in fibra di carbonio da 170 mm di lunghezza
Aaron Gwin
Il leveraggio superiore della sospensione è estremamente massiccio. Da notare che l’ammortizzatore è fissato sui foderi alti e non sul leveraggio.
Aaron Gwin
Trasmissione Sram X01 Dh a 7 velocità

Aaron Gwin

Aaron Gwin

Aaron Gwin
Negli States Aaron Gwin è una celebrità e impressiona la sua grande disponibilità nei confronti dei appassionati

Aaron Gwin

Aaron Gwin

Il prossimo weekend a Lourdes ne vedremo delle belle, ma intanto la Sea Otter Classic continua: qui tutti gli articoli pubblicati fino ad ora
Qui invece trovate i dettagli tecnici della Yt Tues Cf Pro Race di Aaron Gwin, quasi identica a quella disponibile per la vendita.

Simone Lanciotti

Salve, mi chiamo Simone Lanciotti... e sono un appassionato di mountain bike come voi. Mi piace talmente tanto raccontare la mia passione per la Mtb che circa 20 anni fa ne ho fatto una professione. MtbCult.it è la stata la prima rivista che ho creato; poi eBikeCult.it e infine BiciDaStrada.it. La bicicletta in generale è stata ed è ancora per me una scuola di vita. Quindi, il viaggio continua e grazie per il contributo che date al nostro lavoro. Di seguito potete trovare tutti gli articoli firmati dal sottoscritto. Simone Lanciotti