scritto da Elena Martinello in Biciclette,Primo contatto,Test il 01 Mar 2018

SHORT TEST – Canyon Grand Canyon WMN: front da trail al femminile

SHORT TEST – Canyon Grand Canyon WMN: front da trail al femminile
        
Stampa Pagina

BLAUSASC – E’ stata presentata in Francia la Canyon Grand Canyon WMN 2018.
Dall’azienda tedesca nasce il nuovo progetto donne “Made For More” il quale prevede una gamma di bici geometricamente specifiche per le ragazze, come era successo con i modelli da strada di Canyon.

Canyon Gran Canyon WMN AL SLX

Foto Markus Greber

 

Per lanciare questa novità, il brand ha pensato di coinvolgere una ventina di rider donne (giornaliste e blogger) da Europa e Stati Uniti, per dare un feedback immediate a questi nuovi prodotti.

Canyon Grand Canyon WMN AL SLX

Foto Markus Greber

Un progetto davvero ambizioso, che vuole posizionare il marchio Canyon tra quelli già affermati nel settore bici da donna e che vuole poter soddisfare le esigenze di ogni rider, dall’agonista al semplice appassionato.
Grazie alla raccolta dati di ben 68000 donne in tutto il mondo, le quali hanno compilato il “Perfect Position System” sul sito di Canyon, è stato possibile studiare e sviluppare la nuova Canyon Grand Canyon WMN AL SLX.

Canyon Grand Canyon WMN AL SLX

Canyon Grand Canyon WMN AL SLX 9.0 Trail. Foto Markus Greber

Una hardtail da trail al femminile
La Canyon Grand Canyon WMN è in alluminio ed è disponibile in 3 versioni: AL SLX 8.0, AL SLX 9.0 e AL SLX 9.0 Trail.
Questa nuova hardtail è progettata e ideata per le donne che voglio pedalare e avere stabilità in ogni condizione di terreno, per divertirsi anche in discesa.
La Cayon Gran Canyon WMN AL SLX 9.0 Trail che ho avuto modo di provare è una vera trail bike front suspension, le altre due sono un po’ meno “cattive” come allestimento.

Canyon Grand Canyon WMN AL SLX

Ecco i tre allestimenti disponibili ed i prezzi di ognuno

In ogni caso, la gamma parte dalla taglia XXS fino ad arrivare alla M, per soddisfare le ragazza di un’altezza compresa tra i 148 cm e i 179 cm.

Canyon Grand Canyon WMN AL SLX

Ecco le geometrie nei dettagli…

La Canyon Grand Canyon WMN AL SLX ha un movimento centrale più basso rispetto alle versioni unisex, per dare maggiore stabilità e sicurezza alle ragazze che tendenzialmente hanno arti più corti rispetto agli uomini. Lo sterzo è parecchio aperto (68 gradi), mentre il piantone è piuttosto verticale per favorire la pedalata (74 gradi).

Canyon Grand Canyon WMN AL SLX

Passaggio gomma abbondante per montare sia le ruote da 29″, sia quelle da 27,5″. Foto Markus Greber

Lo stack è più basso (61,8 cm in taglia M, la più grande),  il reach è più corto (42 cm in taglia M) per adattarsi meglio alla struttura corporea femminile e per una posizione centrale sulla bici.  Questo comporta maggiore stabilità e maneggevolezza del mezzo.

Reach contenuto per le braccia più corte delle donne. Foto Markus Greber

Le ruote sono da 27,5” con mozzi Boost, e dalla taglia S in poi possono essere montate ruote da 29” oppure 650B con copertoni Plus.
Inoltre hanno un quick release innovativo a scomparsa, per facilitare lo sgancio e la chiusura della ruota.

Canyon Grand Canyon WMN AL SLX

Foto Markus Greber

Tutti i componenti della Canyon Gran Canyon WMN AL SLX sono alleggeriti, come ad esempio la forcella RockShox Reba RL da 110 mm (80 mm nella XXS) con bloccaggio al manubrio, predisposta per essere settata secondo un peso più leggero, come quello delle donne.
Le pedivelle sono da 165 mm, proporzionate alle geometrie da donna, come anche il manubrio e il carro posteriore, anch’esso più corto (42,2 cm).

Piega e manopole specifiche per le mani da donna. Si nota anche il comando remoto del reggisella telescopico. Foto Markus Greber

Ogni dettaglio è curato nei mini particolari, a partire dai colori e il design minimal, tutto è pensato per seguire l’anatomia del corpo femminile come la sella ergonomica e le manopole per una migliore presa.
La versione Trail ha inoltre il reggisella telescopico KS Lev Si per agevolare nelle discese più tecniche.
I freni a disco Sram Level TL tool-free permetto una frena decisa e di regolare le leve avvicinandole alle monopole.

Reggisella telescopico Ks Lev Si e sella studiata per l’anatomia femminile. Foto Markus Greber

 

In sella alla Canyon Gran Canyon WMN AL SLX 9.0 Trail
Ho avuto modo di testare per un giorno intero la nuova Canyon Grand Canyon WMN AL SLX 9.0 Trail sui sentieri enduristici di Blausasc, vicino Nizza e sono rimasta decisamente colpita dalla maneggevolezza di questa mountain bike e del comfort in sella.
Mentre per la Spectral WMN ho usato una S, in questo caso ho scelto la taglia M ed ho avuto fin da subito la sensazione di salire su una bici disegnata per me, dove mi è bastato settare forcella e altezza sella per partire subito per una divertente pedalata.

Canyon Grand Canyon WMN AL SLX

Foto Markus Greber

La sensazione di “stare bene” sulla bici è stata per me una bella sorpresa, abituata da sempre a pedalare bici unisex.
La presa al manubrio più vicina al busto ha agevolato la mia posizione, sia in salita che in discesa, facilitandomi a mantenere una corretta centralità e quindi avere maggiore controllo della bicicletta.

Canyon Grand Canyon WMN AL SLX

Foto Markus Greber

Altra caratteristica che ha reso la mia escursione più divertente e che fa di questa bici “facile da guidare” sono i copertoni Plus montati su ruote da 27,5”, i quali mi hanno dato un sensazione di maggiore aderenza e stabilità anche nei tratti più sconnessi e rocciosi.

Canyon Grand Canyon WMN AL SLX

Foto Markus Greber

La Canyon Grand Canyon WMN AL SLX 9.0 Trail è una mountain bike versatile, adatta a chi vuole partire alla scoperta di nuovi sentieri senza porsi troppi limiti e azzardare in discese un po’ più tecniche.
Decisamente una bici “Made For More” che vuole far cogliere il lato più emozionante e divertente di questo sport e che ti lascia col sorriso stampato in faccia.

Canyon Grand Canyon WMN AL SLX

Foto Markus Greber

Per informazioni canyon.com



        
Torna in alto