scritto da Daniele Concordia in News il 02 Dic 2019

Mercato Xc e Marathon 2020: notizie ufficiali ed altre “indiscrezioni”

Mercato Xc e Marathon 2020: notizie ufficiali ed altre “indiscrezioni”
        
Stampa Pagina

Siamo a dicembre ed iniziano ad arrivare le prime news di mercato Xc e Marathon 2020.
In realtà, alcune sono notizie ufficiali, altre sono solo voci, che presumibilmente saranno confermate o smentite nei primi giorni di gennaio, ma intanto iniziamo a smuovere un po’ le acque…
Iniziamo con la notizia ufficiale arrivata stamattina dalla Spagna, riguardante il passaggio di Nadir Colledani al team MMR.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

It’s official!!💣🔥 It’s a pleasure to annunce that in 2020 season I’ll be with @mmrfactoryracing 💪🏼💪🏼

Un post condiviso da Nadir Colledani 🇮🇹 (@nadir_colledani) in data:

La formazione spagnola, per il 2020 al momento ha confermato il “capitano” David Valero Serrano e la connazionale Meritxell Figueras, ma delle voci molto insistenti parlano del possibile arrivo di un’altra biker azzurra, ossia Chiara Teocchi, che intanto sta correndo le sue ultime gare con la maglia celeste Bianchi (nel ciclocross).

Chiara Teocchi




Sarà vero, oppure no?
Ad oggi non sappiamo dire altro, ma se così fosse sarebbe una bella notizia per la giovane bergamasca, che troverebbe un team in grado di supportarla negli appuntamenti che contano, Coppa del Mondo Xc in primis.
E a proposito degli Ex Bianchi: dove andrà Stephane Tempier? Tempo fa si pensava al suo possibile ritorno in Francia al Team Kmc-Ekoi-Orbea, mentre fonti abbastanza sicure lo danno al Team Trek Factory Racing. Se fosse così, sarebbe un bel colpo!

Stephane Tempier

Restando in Spagna, un altro trasferimento ufficiale è quello di Pablo Rodrìguez (ex Primaflor-Mondraker-Rotor) al Team BH Templo Cafés UCC di Carlos Coloma, che si rafforza in vista delle Olimpiadi e della World Cup 2020.

Iberico di adozione, ma romeno di nascita, anche il campione del mondo U23 Vlad Dascalu dovrebbe cambiare squadra nella prossima stagione: all’inizio si vociferava che sarebbe potuto diventare compagno di squadra di Mathieu Van der Poel al Team Corendon Circus, mentre indiscrezioni dell’ultima ora parlano del suo arrivo in un team italiano di alto livello, ma bisognerà attendere i primi giorni di gennaio per averne l’ufficialità.

Vlad Dascalu dovrebbe arrivare in Italia. In quale team? Lo sapremo presto…

A proposito di Italia, c’è molto movimento nel mondo delle squadre “nostrane”…
Iniziamo dalle notizie ufficiali anche qui, ossia quelle del passaggio dei fratelli Bonetto (Edoardo e Francesco) al Team Giant-Liv Polimedical: la formazione piemontese, ha ingaggiato anche Massimo Rosa, fratello di Diego Rosa, ex biker ed ora professionista su strada.

Ma si parla anche del possibile arrivo di un altro giovane azzurro, ossia Denis Fumarola, vecchia conoscenza del team diretto da Gianfranco Bechis, che quindi tornerebbe in un certo senso “a casa”.
Se così fosse, Fumarola potrebbe lasciare il Team Ktm Protek Dama, squadra lombarda che sembra abbia intenzioni serie per il 2020…

Marco Cittadini di Shimano Italia (al centro) insieme ai manager del Ktm Protek Dama

Innanzitutto, è sicura la sponsorizzazione di Shimano Italia, che fornirà i gruppi completi e assistenza sul campo agli atleti. Per quanto riguarda le ruote, il Ktm Protek Dama ha confermato la partnership con Damil.
Tornando al parco atleti, a quanto pare potrebbero arrivare in Brianza dei giovani interessanti come Andreas Vittone, bronzo junior al mondiale 2019 e Marika Tovo.

UCI Junior Series

Andreas Emanuele Vittone

Marika Tovo

A quanto pare, infatti, la vicentina, dopo una stagione molto sfortunata (due infortuni) potrebbe lasciare il Ghost Factory Racing Team per tornare nella formazione italiana. Tuttavia, se così fosse, per l’azzurra potrebbe essere un trampolino di lancio e un’opportunità di riscatto…
Al Ktm Protek Dama, potrebbero Giada Specia, che a quanto pare dovrebbe lasciare il Team Rudy Project, Juri Zanotti (ex Torpado Ursus) e Alessio Agostinelli (ex Superbike Bravi). Per quest’ultimo, vice campione italiano U23 Xc 2019, si tratta di un’opportunità importante per tentare il salto di qualità in un team di livello. La formazione di Pirovano, quindi, punterà forte sui giovani e sull’Xc.

Alessio Agostinelli

Giada Specia

Restiamo in Italia e continuiamo a parlare di giovani con Simone Avondetto, che nel 2020 lascerà il Team Silmax per accasarsi al Team Trek-Selle San Marco. Si vocifera anche un possibile cambio di main sponsor per la formazione di Trentin, che a quanto pare vedremo impegnata anche nell’Xc.
Per il resto, la squadra veneta non dovrebbe subire ulteriori “scosse” di mercato, a patto che non arrivino notizie interessanti dell’ultimo momento. Staremo a vedere…

Restando sui giovani, sembra che Oscar Vairetti, lombardo ed ex Velo Club Monte Tamaro, potrebbe approdare al Team Torpado Sudtirol insieme a Riccardo Chiarini e Katazina Sosna. Già, perché sembrerebbe che Eva Lechner, dopo un solo anno di militanza nel team veneto, potrebbe lasciarlo per correre con un team diretto dal suo allenatore Luca Bramati

Eva Lechner

 

Per quanto riguarda il Team Torpado Ursus, invece, oltre all’addio di Juri Zanotti del quale abbiamo già parlato, non ci saranno altre “scosse”, infatti sia Gerhard Kerschbaumer che Martina Berta avrebbero confermato.

Coppa del Mondo Xc Lenzerheide

Martina Berta, dopo un periodo di riflessione, sembra aver confermato con il Team Torpado Ursus di Mauro Bettin

Chiudiamo con Tony Longo: ormai è ufficiale da qualche giorno, che il trentino passerà al Team Soudal Lee Cougan di Stefano Gonzi, lasciando il Team Wilier di Debertolis. Ma a quanto pare, alla formazione toscana potrebbe arrivare anche Jacopo Billi dalla Olympia, staremo a vedere se la notizia è fondata oppure no.

Bene, sul mercato Xc e Marathon 2020 per ora è tutto, ma continuate a seguirci perché presto arriverà sicuramente qualche news interessante…

Qui tutti gli articoli sul mondo del cross country.

Qui tutti gli articoli sulle marathon.



        
Torna in alto