scritto da Daniele Concordia in Domande,Guida e preparazione il 02 Ott 2018

Protezioni da Xc: «Esistono dei prodotti specifici?»

Protezioni da Xc: «Esistono dei prodotti specifici?»
        
Stampa Pagina

Andrea Nicolini
Arrivata via email
Ciao ragazzi, vi seguo da anni e devo dire che mi aiutate molto (seguo tanto i vostri articoli riguardanti la tecnica e i tutorial). Pratico Xc, però sono uno anche molto cauto (forse anche troppo a volte) e faccio gli errori che spesso raccomandate di non fare, tipo frenare troppo, guardare il pericolo al posto della traiettoria e così via…
Negli ultimi anni mi sto perfezionando, cercando di impormi a seguire i vostri consigli. Amo le montagne e pedalare in salita e anche fare discese, ma ho paura di farmi male.
La mia domanda è la seguente: esistono delle protezioni da Xc?
Magari protezioni leggere, ma che mi permettano di avere la condizione mentale di dire: «Sono protetto, posso andare un po più tranquillo»?
Grazie in anticipo!

protezioni da Xc

Risponde Daniele Concordia
Ciao Andrea, la tua domanda non è banale, soprattutto se parliamo di Xc moderno o di marathon di alta montagna.
Il cross country all’inizio era meno tecnico, magari si facevano delle velocità maggiori in alcuni punti, ma di tratti pericolosi ce n’erano pochi. Inoltre, l’abbigliamento era ispirato a quello da strada, attillato e molto minimale.

protezioni da Xc

In certe situazioni è meglio non pensare che si indossano solo maglia e pantaloncini…

Ora è diverso, perché a volte il tasso tecnico è davvero elevato, ma l’abbigliamento è lo stesso, a parte in qualche caso.
In effetti, però, soprattutto in caso di bikers alle prime armi, un filo di protezione in più non ci starebbe affatto male, anzi, anche a costo di sembrare “anomalo” o bizzarro in griglia.
Protezioni da Xc vere e proprie non esistono, ma ci sono alcuni accessori studiati per l’enduro e l’all mountain che potrebbero essere utilizzati senza problemi anche nell’Xc.
Iniziamo dalle ginocchiere, una delle protezioni più importanti, ma anche le più scomode, soprattutto se parliamo di specialità in cui la pedalata fa la differenza.
Esistono però delle ginocchiere molto aderenti e minimali, che in realtà non proteggono troppo negli impatti, ma sono molto utili per ridurre le abrasioni nelle cadute, le sassate o per proteggersi dai rovi.

Di marchi che producono questo tipo di ginocchiere ce ne sono diversi, ad esempio Alpinestars, Fox Racing, Bliss, Race Face. Ma siamo sicuri che rivolgendoti al negoziante di fiducia, oppure girovagando sul web, potresti trovarne anche altri.

Lo stesso discorso vale per le gomitiere, che spesso sono abbinate alle ginocchiere e dello stesso materiale.
A proposito di materiale, alcune di queste protezioni, nonostante siano minimali, leggere e morbide, hanno degli inserti interni particolari che sono in grado di indurirsi in caso di caduta.
Quindi parliamo di prodotti non proprio banali…

 

Un altro accessorio nato per l’enduro, ma che potrebbe essere molto utile anche nell’Xc è il paraschiena: la schiena insieme alle ginocchia è uno dei punti più delicati ed esposti in caso di caduta.
In commercio esistono delle “vest”, ossia delle maglie molto leggere e aderenti nelle quali viene inglobato un paraschiena flessibile ed estraibile, realizzato però con materiali di alta qualità.

protezioni da Xc

La parte anteriore della Alpinestars Paragon Vest

Una di queste, ad esempio, è la Paragon Vest di Alpinestars, ma anche altre aziende sono andate in questa direzione dopo le richieste degli atleti. Ad esempio Poc, Dainese
Anche nell’enduro, infatti, si pedala per molte ore al caldo, spesso con lo zaino, quindi c’era bisogno di un prodotto leggero e protettivo.

Questo genere di protezioni, inoltre, sono munite anche di tasche per portare con sé il telefono, camera d’aria, barrette e così via. E in alcuni casi c’è anche lo spazio per un’eventuale sacca idrica…

protezioni da Xc

Un prodotto veramente interessante potrebbero essere i pantaloncini con protezioni sui fianchi. Da enduro ce ne sono parecchi, ma qualcuno ha pensato anche all’Xc.
Ad esempio Assos, che con i T.Rallyshort_s7 ha realizzato un capo molto comodo, ma anche protettivo, con delle “saponette” flessibili e removibili che vanno a posizionarsi proprio sull’articolazione dell’anca, quella che in caso di caduta tocca a terra prima di tutte le altre…

Molto simile, ma ancora più completo, è il Paragon Bib Short, sempre di Alpinestars…

Infine, per avere più protezione nell’Xc potresti scegliere un casco non troppo leggero e più protettivo nella zona posteriore e laterale, magari un modello da trail riding: quelli di ultima generazione sono anche belli e non troppo ingombranti.

fox flux, protezioni da Xc

I caschi Fox Flux sono molto protettivi ed anche belli esteticamente!

Ricapitolando, quindi, ginocchiere, gomitiere, paraschiena e casco sono le protezioni da Xc che potresti prendere in considerazione.
Ovviamente, nelle giornate più afose potresti soffrire un po’ il caldo, ma non è detto.
Sicuramente ti sentirai più sicuro in discesa. E magari riuscirai ad alzare ancora di più l’asticella…
A presto, poi facci sapere com’è andata!

Qui tutti gli articoli sulle protezioni da Mtb.



        
Torna in alto