Se la Specialized Camber ha il reggisella telescopico...

Simone Lanciotti
|

Massimo
via e-mail

Buonasera, un aiuto per un acquisto di una Mtb. Pensavo biammortizzata, avendo una possibilità di spesa di € 2.000.
Premetto di essere completamente ignorante in materia (materiali, tipologie, ecc.). L’esigenza era per una Mtb con cui divertirsi sia in salita che in discesa, fare turismo in giro per l'Italia, da non stressarsi troppo quando devo caricarla in macchina sul porta bici perché in carbonio (non si può pinzare, rischi la rottura, così almeno mi hanno detto), completa con una comoda sella telescopica. La taglia potrebbe essere una L (sono alto 185 cm e peso 78 kg).
Un amico mi aveva indicato il sito della Canyon (Nerve AL 29) e l'unico negozio in cui sono entrato, prima di iniziare a leggere per cercare di informarmi (e lì sono entrato nei problemi con tutte le centinaia di sfumature) mi aveva proposto una Specialized Camber Comp FSR 29 2013, nuova, completa di pedali e reggisella telescopico Specialized a € 2.100.
Grazie per l'aiuto.

Risposta di Simone Lanciotti
Le due bici appartengono alla medesima categoria (29er full da 110 mm), vengono proposte a un prezzo simile, hanno entrambe un telaio in lega leggera e una sospensione, almeno concettualmente, uguale.
Parliamo infatti di un 4 Bar Linkage che differisce per la posizione dell’ammortizzatore e di conseguenza per i leverismi della sospensione.

La Canyon Nerve Al 29 8.9 2014.

La Canyon Nerve Al 29 8.9 2014.

Alcune caratteristiche della geometria dei due telai sono identiche fra loro: angolo di sterzo di 70° e carro da 45 cm, mentre il tubo sterzo differisce di soli 5 mm a parità di taglia (una L nel tuo caso).
Sono due bici molto simili fra loro, ma calandoci nel tuo caso specifico, se non hai necessità di acquistare per forza un modello 2014, la Camber rappresenta la scelta migliore perché ti viene fornita completa di pedali e soprattutto di reggisella telescopico a un prezzo leggermente superiore a quello della Canyon, che ne è sprovvista.

Il reggisella Commandpost Blacklite di Specialized in dotazione alla Camber Comp 29 del lettore.

Il reggisella Commandpost Blacklite di Specialized in dotazione alla Camber Comp 29 del lettore.

Tiene presente che la Camber ha un tubo orizzontale la cui lunghezza riprende l’impostazione geometrica della Epic (Xc) piuttosto che della Stumpjumper (trail) e in abbinamento a un attacco manubrio da 90 mm potrebbe portarti ad assumere una posizione in sella più distesa del necessario.
Prima di uscire dal negozio valuta la possibilità, magari insieme al negoziante, di montare un attacco più corto oppure riservarti di farlo più avanti, magari dopo averla provata un po’.

Qui il test della Specialized S-Works Camber 2014

Condividi con
Sull'autore
Simone Lanciotti

Sono il direttore e fondatore di MtbCult (nonché di eBikeCult.it e BiciDaStrada.it) e sono giornalista da 20 anni nel settore delle ruote grasse e del ciclismo in generale. Siamo molto focalizzati sui video e il canale YouTube MtbCult è un riferimento in Italia soprattutto per quanto riguarda i test.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right