•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Fabio
via e-mail
Egr. Simone, averti ritrovato… in rete è stato come aver ritrovato un amico. Complimenti! Ho intenzione di acquistare una Scott Spark Premium, con Shimano XTR 38/24. Per la mia gamba meglio il 36/22 (non fornito da Shimano). Alternativa di livello? Sram X0? Tutto il gruppo completo o solo la guarnitura e/o altro? Problemi con misto XTR/X0? Grazie!

Risposta di Simone Lanciotti
Ciao Fabio, grazie dei complimenti.
Venendo alla tua domanda, la guarnitura Xtr in dotazione alla Spark Premium ha corone 38-26, quindi, ancora più impegnative per le tue gambe.
L’abbinamento con un modello non Shimano è fattibile e ci sono diversi brand che propongono soluzioni interessanti e “di livello”.

La Scott Spark Premium 900.
La Scott Spark Premium 900.

Il modello Truvativ X0 è un esempio, ma ci sono anche le Race Face Next Sl con corone 22-36 o 24-36; le Fsa K-Force Double Stc con corone 22-36, 24-36 e altre combinazioni ancora. La lista volendo potrebbe proseguire e in generale non dovresti avere problemi di compatibilità fra catena e deragliatore Shimano e corone di un altro produttore.
Assicurati solo che la differenza di denti fra le due corone non superi i 14 denti, ossia la capacità massima del deragliatore Xtr montato sulla Scott Spark Premium.
Poiché non specifichi le dimensioni della ruota, se parliamo della versione da 29″ della Spark Premium (mostrata in foto) orientati sulla combinazione di corone 22-36, sicuramente più versatile, mentre se le ruote sono da 27,5″ allora puoi spingerti anche su un 24-36.

Simone Lanciotti

Salve, mi chiamo Simone Lanciotti... e sono un appassionato di mountain bike come voi. Mi piace talmente tanto raccontare la mia passione per la Mtb che circa 20 anni fa ne ho fatto una professione. MtbCult.it è la stata la prima rivista che ho creato; poi eBikeCult.it e infine BiciDaStrada.it. La bicicletta in generale è stata ed è ancora per me una scuola di vita. Quindi, il viaggio continua e grazie per il contributo che date al nostro lavoro. Di seguito potete trovare tutti gli articoli firmati dal sottoscritto. Simone Lanciotti