•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COMUNICATO UFFICIALE

Alta Valtellina Bike Marathon 2018 vi invita per festeggiare insieme il decimo compleanno.
Cari bikers, per chi non l’avesse già fatto è giunto il momento di programmare la vostra trasferta, il consiglio è quello di non temporeggiare, ma prendere in seria considerazione la partecipazione alla maratona valtellinese.

Alta Valtellina Bike Marathon 2018
Si pedala in quota immersi nella natura

All’Alta Valtellina Bike Marathon del decennale fioccano le iscrizioni, è un’impresa davvero da non perdere, la più “tosta” e scenografica dell’intero arco alpino, si pedala in alta quota, immersi nella natura incontaminata del Parco Nazionale dello Stelvio, tra laghi alpini, alpeggi e l’aria frizzante e pura.
Sono tre i percorsi disegnati in questo spettacolare territorio montano, tracciati per soddisfare le esigenze di tutti i bikers: il Marathon di 100 chilometri con 3.260 metri di dislivello, l’Endurance (76 chilometri, 2.400 metri di dislivello) ed il Classic (44 chilometri, 1.485 metri di dislivello). Strade bianche militari, sentieri e single-track sono studiati per garantire il piacere di pedalare fuoristrada.

Alta Valtellina Bike Marathon
Lo scorso anno vinse il campione italiano marathon Juri Ragnoli

Valdidentro, luogo di partenza ed arrivo della manifestazione, situata nel comprensorio di Bormio offre un’esclusiva serie di servizi turistici e di attrattive uniche: sci 12 mesi all’anno in inverno e d’estate sul ghiacciaio dello Stelvio, acque termali naturalmente calde (37°-43°) con tre stabilimenti termali indirizzati al wellness ed al benessere (Bagni Vecchi, Bagni Nuovi e Bormio Terme) Poi c’è il Parco Nazionale dello Stelvio, una delle aree protette più estese e importanti delle Alpi e il centro storico medioevale, ricco di una storia millenaria, di tradizioni e cultura alpina.
Numerose altre occasioni fanno di Bormio e Valli un comprensorio montano di ineguagliabile interesse: 2.500 chilometri di sentieri mappati e segnalati per bike e trekking, ma anche per il ciclismo su strada, con i mitici passi dello Stelvio, del Gavia e del Mortirolo.
Senza dimenticare, poi, l’alta montagna ed i sentieri della Grande Guerra con il Forte d’Oga ed i rifugi.

Alta Valtellina Bike Marathon 2018
LAlta Valtellina è una località valida non solo per i bikers, ma anche per gli accompagnatori

In collaborazione con l’ufficio turistico di Bormio, sono state create delle opportunità interessanti per i soggiorni in occasione dell’Alta Valtellina Bike Marathon 2018: pacchetti per 3, 4 e 7 notti comprensivi d’iscrizione, alloggio e un ingresso a Bormio Terme in strutture ricettive tipicamente montane specializzate nell’accoglienza di una clientela sportiva a prezzi convenzionati. Per scoprire e valutare queste offerte basta andare sul sito della manifestazione alla voce “dove soggiornare”.
Tante emozioni per tutti all’Alta Valtellina Bike Marathon 2018, denominata “Special Edition”, proprio perché in occasione del suo decimo compleanno vuole lasciare un segno indelebile nei partecipanti. Ricordiamo infine che la gara valtellinese è valida anche come prova del Prestigio di MTB Magazine.

Alta Valtellina Bike
La partenza dell’edizione 2017. Foto: ©SimonPalfrader

E’ imminente il raggiungimento del tetto massimo di 2.500 iscrizioni (a inizio dicembre erano rimasti soltanto 500 pettorali, lo avevamo detto qui), per questo motivo il consiglio è d’iscriversi il più presto possibile.

Per informazioni altavaltellinabike.it

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it