•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COMUNICATO UFFICIALE

Garmin e Tacx, nel 2020 saranno al fianco dei più importanti team strada e fuoristrada.
Sempre più numerosi i team professionistici di ciclismo e mountain bike che nella stagione agonistica 2020 si avvarranno della preziosa e tecnologica collaborazione di due brand di riferimento nella navigazione satellitare e nell’indoor training: Garmin e Tacx.
Le due aziende saranno infatti a fianco dei più forti atleti internazionali delle due ruote, tra cui Vincenzo Nibali e Alberto Bettiol, ai quali metterà a disposizione tutto il proprio know how per accompagnarli verso ambiziosi traguardi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#scottsram welcomes @tacxperience and @garmincycling to the team! Let’s go #nextlevel #tacx #garmin

Un post condiviso da SCOTT-SRAM MTB Racing Team (@scottmtbracing) in data:

 

Il via della stagione del ciclismo professionistico è alle porte e Garmin ha completato l’elenco dei pro-team con i quali collaborerà nel 2020 fornendo agli atleti di ciclismo su strada, enduro e mountain bike del supporto tecnico, dotandoli delle più innovative strumentazioni satellitari.
Alcune squadre avranno a disposizione anche gli strumenti per l’indoor training firmati Tacx, brand di riferimento entrato a far parte della galassia Garmin lo scorso anno, completando così la già grande offerta rivolta agli appassionati di ciclismo del brand americano.

La tecnologia Garmin e Tacx è stata scelta dai seguenti team professionisti: Mitchelton Scott (maschile e femminile) con il promettente italiano Alexander Konishev (figlio del noto campione russo di ciclismo su strada), Scott-Sram Mtb Racing dove corre lo svizzero Nino Schurter, vera leggenda vivente del cross country, Team Jumbo-Visma dove è approdato l’olandese Tom Dumoulin già vincitore del Giro d’Italia, EF Education First Pro Cycling con il nostro Alberto Bettiol, Astana Pro Cycling, NTT Pro Cycling, Canyon SRAM e Team Total Direct Energie.

Il brand Garmin è stato scelto anche dalle squadre Team INEOS, che da oltre dieci anni è la squadra faro nelle corse a tappe, Movistar Team (maschile e femminile) dove è pronto a sbocciare il talento di Davide Villella, Trek-Segafredo Pro Cycling (maschile e femminile) capitanato da Vincenzo Nibali, Rally UHC Cycling (maschile e femminile), CUBE Action Team, Trek Factory Racing e CLIF Pro Team.
Per curare la fondamentale attività di allenamento e riscaldamento indoor i Team Deceuninck – Quick-Step Team, Lotto Soudal, Boels Dolmans, Team CCC Liv, Sport Vlaanderen, Telenet Fidea Lions e CST Sandd American Eagle Mtb Racing Team hanno deciso di affidarsi ai prodotti Tacx.

Garmin e Tacx

Squadre di rilievo a livello internazionale che vedono la presenza di numerosi atleti italiani di spicco tra cui Vincenzo Nibali (che da quest’anno veste i colori di Trek-Segafredo Pro Cycling) e Alberto Bettiol (vincitore del Giro delle Fiandre con la maglia di EF Education First Pro Cycling) con i quali la subsidiary Garmin Italia ha avviato già da tempo una proficua collaborazione, accanto al CT della nazionale italiana di ciclismo maschile élite Davide Cassani.
Garmin Italia nel 2020 sarà inoltre al fianco della squadra italiana di mountain bike Team Trek-Pirelli.

Marco Trentin, manager del Team Trek-Pirelli Mtb e Vlad Dascalu, campione del mondo Xc U23 e nuovo acquisto del team veneto, che per il 2020 sarà supportato da Garmin Italia (nelle stagioni scorse ha utilizzato Bryton) e punta a risultati di altissimo livello, sia nelle marathon che negli Xc.

«Di queste squadre fanno parte gli atleti più importanti di ciclismo e mountain bike, tra cui campioni del mondo e giovani promesse, e siamo davvero onorati di affiancarli durante la stagione agonistica che si aprirà a breve – ha commentato Stefano Viganò, amministratore delegato di Garmin Italia – con l’acquisizione di Tacx, inoltre, abbiamo completato la nostra offerta dedicata alla passione per la bicicletta, on e off road. Gli atleti avranno dunque a disposizione un vero e proprio network di strumenti di altissimo livello tecnologico che li aiuteranno a migliorare le loro performance, in allenamento e soprattutto in gara».
Le squadre che utilizzeranno la strumentazione Garmin avranno in dotazione i ciclocomputer dell’ormai storica serie Edge®, tra cui Edge 130, Edge 530 e Edge 830, che forniscono dati e metriche sulle prestazioni, oltre che navigazione GPS.

Garmin e Tacx

Per quanto riguarda la loro sicurezza, tema a cui l’azienda tiene in modo particolare, tutti i corridori avranno installato sulle biciclette durante gli allenamenti il sistema di radar retrovisore Varia RTL510, che avvisa il ciclista del sopraggiungere di un veicolo alle spalle.
Completano la dotazione gli sportwatch multisport e le bilance Index® per tenere traccia delle principali metriche di recupero, peso corporeo, qualità del sonno, livelli di stress e tanto altro.

Tacx metterà a disposizione dei team sponsorizzati, il nuovo cicloergometro Tacx NEO 2T Smart che si distingue per caratteristiche tecniche uniche tra cui una perfetta simulazione di pedalata, anche in discesa.

Garmin e Tacx

Integra un’inerzia dinamica e un’inerzia di massa, ed è dotato di sensori capacitivi a destra e sinistra, così da monitorare in modo accurato l’azione di entrambe le gambe durante la pedalata. Accanto a questo, anche borracce e porta-borracce firmate Tacx.
Una nuova, esaltante, stagione è alle porte: che lo spettacolo del grande ciclismo abbia inizio!

Per informazioni Garmin.com



Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it