•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ha vinto il più forte. Il penultimo round dell’iXS Downhill Cup, massimo circuito europeo di discesa, va a Manuel Gruber. Nella stupenda pista “Renato Rosa” di Pila, l’austriaco domina la run finale finendo davanti al polacco Slawomir Lukasik e al portoghese Francisco Marques Pardal al termine di una manche in cui è stato l’unico a scendere sotto i 4 minuti.

Il podio maschile.
Il podio maschile.

Gara intensa e incerta fino alla fine, non fosse altro perché i primi tre classificati sono racchiusi in 1”4. Trecento i rider provenienti da 24 Nazioni che si sono cimentati sul tracciato disegnato da Corrado Herin. Un tracciato ricchissimo, con passaggi ad alta velocità, salti, tratti molto ripidi e curve in successione. Pista che ha impegnato non poco i downhiller anche dal punto di vista fisico, dato che il bel tempo ha fatto sì che il terreno fosse secco e quindi polveroso.

Benny Strasser.
Benny Strasser, il più veloce nelle qualifiche.

Solo settimo Benny Strasser, che aveva chiuso in testa le qualifiche del sabato, addirittura 24° David Trummer, il leader della classifica generale ora tallonato proprio da Gruber.
Il primo degli italiani è Marco Milivinti, 9°, che quest’anno si è dedicato principalmente all’enduro ma che non ha dimenticato i ferri del mestiere (da downhiller). Nella top 20 c’è Alan Beggin, 19°, poi 27° Loris Revelli, 33° Carlo Caire e 34° Francesco Colombo. Da segnalare il terzo posto di Paolo Alleva nella categoria Master.

getimage-1
Tahnee Seagrave, secondo successo a Pila.

In campo femminile vince (per la seconda volta a Pila) la britannica Tahnee Seagrave (assenti Bartova e Cernilogar, le prime due della generale) ma il grande risultato è di Alia Marcellini, seconda, davanti alla svizzera Carina Cappellari.
Sesto posto tra gli Under 17 di Andrea Bianciotto, dopo i podi conquistati nelle ultime prove. Nei dieci anche Lorenzo Sorrentino (8°) e Mirko Manazzale (9°).

Classifiche iXS Downhill Cup Pila

L’iXS Downhill Cup chiuderà i battenti dopo i mondiali, il 21 settembre, a Leogang. L’ultima prova sarà decisiva per la conquista del titolo.

Per informazioni www.ixsdownhillcup.com