•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Da poco rientrati dai ritiri collegiali con le rispettive squadre nazionali, gli atleti del Santa Cruz FSA team, Luca, Maxime, Greta e Martina si stanno preparando all’esordio stagionale che sarà in Spagna, il 27 Febbraio, con la prima prova di copa catalana a Banyoles.
Tutto è pronto e gli atleti, che si sono ritrovati in questi giorni per l’ultimo shooting fotografico in sella alle loro nuove Blur CC Lavender, non vedono l’ora di tornare a correre.

Santa Cruz Fsa



“Siamo solo a Febbraio ma sembra siano già trascorsi parecchi mesi da quando ho iniziato a lavorare con il team, ha commentato Luca Braidot, sono state settimane intense ed impegnative in cui oltre ad allenarci abbiamo dedicato moltissimo tempo ai dettagli, ai set-up delle biciclette ed a trovare le migliori soluzioni tecniche con i nostri partners.”

Santa Cruz Fsa

“Sono molto soddisfatto del lavoro fatto in questo periodo, ha detto Maxime, tutto lo staff ha dato il 100% ed ora non resta che iniziare a correre per avere i primi feedback dal campo di gara. Sono sicuro ci sarà ancora tanto da fare nel corso della stagione ed in questi primi appuntamenti sarà importante migliorarsi per arrivare ad essere al top per Maggio, all’esordio in World Cup.”

Dopo l’appuntamento catalano il team tornerà in Italia per essere al via il week end successivo alla prova d’apertura degli Internazionali d’Italia Series ad Andora.

Qui sotto potete trovare l’intervista a Luca Braidot, realizzata in occasione del suo recente cambio di maglia.

Luca Braidot: «In Santa Cruz per fare il salto. Vi spiego cosa ho in mente…»

 

Simone Lucchini

Pedalo in bici da quando ero giovanissimo. Bici da strada, Mtb, gravel e ora anche le e-Mtb. Per me le due ruote a pedali non hanno confini e mi esalta impegnarmi nella guida piuttosto che nella ricerca delle prestazioni atletiche. Per me la bici è una passione che è diventata da subito un lavoro, in officina e sulle pagine di MtbCult.it