Vittoria Re-Cycling: il programma di riciclo per pneumatici

Redazione MtbCult
|

Vittoria Re-Cycling è il progetto dell'azienda bergamasca per riciclare e recuperare pneumatici e camere d'aria delle biciclette: dopo Schwalbe, che ha iniziato un percorso simile in Germania, Vittoria è il primo produttore in Italia ad avviare questo programma.

Dsc7592

Per favorire un corretto smaltimento e riutilizzo di pneumatici da bici e camere d'aria, Vittoria ha scelto come partner Esosport, un'azienda nata nel 2009 e specializzata nel recupero e riciclo di materiali di scarto nel mondo dello sport, e ha voluto coinvolgere i negozi di ciclismo e le ciclofficine.

Dsc0149

Il progetto è stato presentato ad Italian Bike Festival e in meno di due mesi già molti negozi hanno fatto richiesta di aderire al programma Vittoria Re-Cycling che, tra l'altro, ha ottenuto il patrocinio dalla Federazione Ciclistica Italiana.

Vittoria Re-Cycling: come funziona

Il negoziante che aderisce al programma riceve i contenitori per la raccolta di pneumatici e camere d'aria da installare nel punto vendita, insieme ai pannelli informativi.
I clienti possono portare i materiali fuori uso di ogni tipo e di ogni marchio e lasciarli nei contenitori.
Vittoria, tramite la rete Esosport, provvederà gratuitamente al ritiro (tre ritiri all'anno) in modo che il negozio non debba più preoccuparsi dello smaltimento a norma di legge di copertoni e camere d'aria fuori uso.

Vittoria Re-Cycling
Il Macchinario Di Eso Recycling

Esosport, a questo punto, trasporterà tutti i materiali fuori uso allo stabilimento ESO RECYCLING che si trova a Tolentino (MC) dove un innovativo macchinario è in grado di trattare e trasformare pneumatici e camere per biciclette in nuova materia prima, sotto forma di granuli, che possono essere utilizzati per realizzare pavimentazioni antitrauma per parchi giochi e superfici sportive.

Vittoria Re-Cycling
Ecco Come Si Svolge L'intero Processo, Dalla Raccolta Dei Materiali Usati Al Loro Riutilizzo.

Attraverso Vittoria Re-Cycling, Vittoria e i negozi che hanno aderito al programma aiutano il pianeta e lo sport contribuendo attivamente al riciclo di pneumatici e camere d'aria. 

Vittoria Re-Cycling
Pavimentazione Di Un Parco Giochi Realizzata Dal Riciclo Di Pneumatici

Stijn Vriends, Presidente e CEO di Vittoria commenta: «Dobbiamo lavorare per creare una vera circolarità nell'industria del ciclismo. Con il programma Vittoria Re-Cycling, compiamo un primo importante passo. Promettiamo che ne seguiranno molti altri, il primo dei quali sarà il nuovo sito produttivo di pneumatici per biciclette a zero emissioni di CO2. Entrerà in funzione in Tailandia nel 2023

Vittoria Re-Cycling
Stijn Vriends (A Sinistra) E Nicolas Meletiou (A Destra)

«Siamo lieti che Vittoria abbia colto la valenza del nostro progetto di trasformazione dei rifiuti sportivi. Ogni piccolo gesto, come la raccolta, l’avvio al recupero e la trasformazione di pneumatici e camere d’aria di biciclette può rappresentare un valore per la sostenibilità ambientale - afferma Nicolas Meletiou, Managing Director ESO - oltre a rappresentare un messaggio educativo di grande importanza. L’economia circolare è una grande opportunità da cogliere per ridurre l’impatto dei rifiuti sull’ambiente: è un gioco di squadra, si fa insieme”.

Noi di Mtbcult già quest'estate avevamo fatto una ricerca per capire come smaltire e riciclare gli pneumatici di bicicletta, se non lo ricordate ecco l'articolo:

Qui potete approfondire se volete maggiori informazioni sulle gomme Vittoria.
Qui trovate il sito ufficiale Vittoria.

Condividi con
Sull'autore
Redazione MtbCult

Resoconti, video, nuovi eventi, nuovi prodotti, ovvero tutto ciò che proviene dal mondo della bike industry e che riteniamo di interesse per gli appassionati di mountain bike.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right