scritto da Jeremie Reuiller in Storie il 28 Lug 2013

Ews Winter Park: Chausson rimonta, Moseley ancora in testa

Ews Winter Park: Chausson rimonta, Moseley ancora in testa
        
Stampa Pagina

WINTER PARK – La seconda giornata di gare è stata segnata dall’annullamento della Sp4 (la seconda di giornata) a causa di un problema meccanico all’impianto di risalita. Un fulmine infatti ha colpito il motore elettrico mettendo ko il sistema elettrico.
Jerome Clementz rimane in testa e guadagna ancora qualcosa su Nicolas Vouilloz. Tracy Moseley continua il suo exploit e può stare abbastanza tranquilla con i 32 secondi di vantaggi su Anne Caroline Chausson che ha vinto la Speciale del mattino di ieri.
La Speciale 3, interamente nel bosco e differente dalle altre sia come scenario che come terreno, prevedeva una risalita non cronometrata che la separava in due tronconi, la Sp3a e la Sp3b. Per arrivare alla partenza della prima era necessaria una salita pedalata di 20 minuti una volta scesi dalla telecabina. E a oltre 3000 metri di quota gli sforzi fisici cambiano molto e occorre preservare delle energie per non arrivare alla partenza della Speciale con il fiatone.
La Sp3a è stata lunga, con un terreno naturale e soprattutto molto fisica, richiedeva sforzi enormi, tratti pedalati e qualche zona con rocce. I rider provenienti dall’Xc o dall’enduro erano avvantaggiati rispetto ai discesisti.
Al contrario la Sp3b era tutt’altra cosa: ricavata su un pendio, era una pista del bike park con un percorso interamente artificiale, paraboliche, salti e passerelle.
Com’è andata ad Alex Lupato e Andrea Bruno? Lupato al momento 54º nella generale, mentre Bruno è 70º.

Qui il report della prima giornata a Winter Park e il video di venerdì.

Anne Caro Chausson, sempre più in forma, vince la Sp3b per questione di centesimi su Anneke Beerten.

Anne Caro Chausson, sempre più in forma, vince la Sp3b per questione di centesimi su Anneke Beerten.

Dato l'annullamento della Sp4, alcuni hanno deciso di andare a perlustrare la Sp5 di domani, mentre altri ne hanno approfittato e si sono goduti l'area espositiva.

Dato l’annullamento della Sp4, alcuni hanno deciso di andare a perlustrare la Sp5 di domani, mentre altri ne hanno approfittato e si sono goduti l’area espositiva.

salon

La finale ha avuto luogo nel pomeriggio di ieri davanti ad una folla molto numerosa.

La finale ha avuto luogo nel pomeriggio di ieri davanti ad una folla molto numerosa.

Alex Lupato e Andrea Bruno in attesa di indicazione per la partenza della Sp4. Dopo l'annullamento decidono di partire per la ricognizione della Sp5 di domani.

Alex Lupato e Andrea Bruno in attesa di indicazione per la partenza della Sp4. Dopo l’annullamento decidono di partire per la ricognizione della Sp5 di domani.

Andrea Bruno sceglie lo stile "aereo" su un passaggio della Sp3b.

Andrea Bruno sceglie lo stile “aereo” su un passaggio della Sp3b.

Anneke Beerten è sempre in prima linea sulla scena internazionale si prende il secondo posto nella Sp3b davanti a Tracy Moseley. Le sue prestazioni sono state di maggiore rilevanza sui tratti tecnici e ripidi della Sp3b piuttosto che sulla Sp3a.

Anneke Beerten è sempre in prima linea sulla scena internazionale si prende il secondo posto nella Sp3b davanti a Tracy Moseley. Le sue prestazioni sono state di maggiore rilevanza sui tratti tecnici e ripidi della Sp3b piuttosto che sulla Sp3a.

La rivelazione di questo weekend potrebbe essere proprio Joey Schusler, compagno di squadra di Graves, oggi al 4º posto nella classifica generale.

La rivelazione di questo weekend potrebbe essere proprio Joey Schusler, compagno di squadra di Graves, oggi al 4º posto nella classifica generale.

Martin Maes non è affatto disturbato dall'altitudine e i suoi sforzi sembrano non risentire dell'aria rarefatta del Colorado. E' attualmente al 10º posto nella generale.

Martin Maes non è affatto disturbato dall’altitudine e i suoi sforzi sembrano non risentire dell’aria rarefatta del Colorado. E’ attualmente al 10º posto nella generale.

Martin Soderstrom vince la tappa Fmb del Colorado Freeride Festival.

Martin Soderstrom vince la tappa Fmb del Colorado Freeride Festival.

Un passaggio sulle passerelle di Winter Park.

Un passaggio sulle passerelle di Winter Park.

Lupato, appena finita la Sp3a, controlla la bici a seguito di un piccolo problema meccanico.

Lupato, appena finita la Sp3a, controlla la bici a seguito di un piccolo problema meccanico.

Appena dopo la partenza della Sp3b, Lupato si gode le passerelle del bike park di Winter Park. Finisce 59º e 77º nelle speciali di ieri.

Appena dopo la partenza della Sp3b, Lupato si gode le passerelle del bike park di Winter Park. Finisce 59º e 77º nelle speciali di ieri.

Perfettamente a suo agio Fabien Barel sfodera il suo talento nella Sp3b, la più divertente fino ad ora. Al terzo posto nella classifica generale, è ad un secondo da Vouilloz. La giornata di domani sarà una vera propria sfida per i due francesi e uno spettacolo per gli appassionati.

Perfettamente a suo agio Fabien Barel sfodera il suo talento nella Sp3b, la più divertente fino ad ora. Al terzo posto nella classifica generale, è ad un secondo da Vouilloz. La giornata di domani sarà una vera propria sfida per i due francesi e uno spettacolo per gli appassionati.

Jared Graves è 41º nella classifica generale dopo la rottura del cambio di ieri. E' in netta ripresa riportando il miglior tempo della giornata.

Jared Graves è 41º nella classifica generale dopo la rottura del cambio di ieri. E’ in netta ripresa riportando il miglior tempo della giornata.

Jerome Clementz vince la Sp3a davanti a Jared Graves e rosicchia ancora dei secondi a Nicolas Vouilloz. Ora è a 36" di vantaggio sul suo rivale della Lapierre, uno scenario molto simile a quello de Les 2 Alpes dove aveva lo stesso vantaggio su Vouilloz. L'obiettivo di domani sarà terminare la gara tutto intero e senza problemi meccanici.

Jerome Clementz vince la Sp3a davanti a Jared Graves e rosicchia ancora dei secondi a Nicolas Vouilloz. Ora è a 36″ di vantaggio sul suo rivale della Lapierre, uno scenario molto simile a quello de Les 2 Alpes dove aveva lo stesso vantaggio su Vouilloz. L’obiettivo di domani sarà terminare la gara tutto intero e senza problemi meccanici.

Sempre molto vicino alla posizione di testa, Nicolas Vouilloz ha gareggiato in maniera regolare finendo al  5º e 3º posto. Domani non sarà una giornata facile per lui perché guadagnare 36" a Clementz non è così semplice e Barel andrà certamente all'attacco.

Sempre molto vicino alla posizione di testa, Nicolas Vouilloz ha gareggiato in maniera regolare finendo al 5º e 3º posto. Domani non sarà una giornata facile per lui perché guadagnare 36″ a Clementz non è così semplice e Barel andrà certamente all’attacco.

Lo svizzero Renè Wildhaber si piazza al 5º posto e come sempre ci dà una bella dimostrazione di stile.

Lo svizzero Renè Wildhaber si piazza al 5º posto e come sempre ci dà una bella dimostrazione di stile.

atmosphere 02

Prima della partenza, alle 8 del mattino i rider si sono diretti verso l'impianto di risalita. L'atmosfera è rilassata anche se ad attenderli c'è l'Ews.

Prima della partenza, alle 8 del mattino i rider si sono diretti verso l’impianto di risalita. L’atmosfera è rilassata anche se ad attenderli c’è l’Ews.

CLASSIFICA DOPO LA SECONDA GIORNATA A WINTER PARK

Ews Winter Park risultati 2º giorno

        
Torna in alto