•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COMUNICATO UFFICIALE

DT Swiss 1501 Spline One: tre nuove ruote in carbonio per tutte le specialità.
DT Swiss presenta la nuova gamma 1501 Spline One con cerchi in fibra a canale largo (30 mm) e dettagli rinnovati sotto diversi punti di vista, per offrire prestazioni ancora più elevate nell’Xc, nel trail riding e nell’enduro agonistico. L’utilizzo del carbonio permette di ridurre i pesi di circa 180 grammi per coppia di ruote.
Ecco le principali caratteristiche…

DT Swiss 1501 Spline One

RAGGI DT COMPETITION RACE
Grazie alla maggiore rigidità intrinseca del cerchio in carbonio, rispetto a un cerchio in alluminio, l’uso di raggi ultra leggeri DT Competition Race garantisce una rigidità della ruota perfetta per una guida precisa senza essere troppo rigida.
Ultra leggeri e super resistenti sono i termini che descrivono meglio i raggi DT Competition Race a doppio spessore. A differenza dei precedenti raggi DT Competition, i raggi DT Competition Race utilizzano una sezione centrale più sottile di 0,2 mm, consentendo ulteriori risparmi di peso sul nuovo 1501 Spline One senza compromessi sulla durata.

MOZZI DT 240 RATCHET EXP
Più leggero, più rigido, più preciso e persino più facile da mantenere: il nuovo mozzo 240 EXP è un must per le ruote 1501 Spline One. Il sistema Ratchet EXP, dotato di 36 punti di ingaggio, trasferisce il carico della pedalata direttamente sul terreno ed è più resistente che mai.

DT Swiss 1501 Spline One

XRC 1501 SPLINE ONE (Xc/Marathon)
– Canale interno da 30 mm = Meno resistenza al rotolamento
Le ruote da cross country sono ideali per le corse veloci, pertanto è necessario ridurre al minimo la resistenza ove possibile. Su un terreno sconnesso, la resistenza al rotolamento può costituire fino al 69% della resistenza totale.
La resistenza al rotolamento è definita come: coefficiente di resistenza al rotolamento x peso x accelerazione gravitazionale. Il coefficiente è definito dalla dimensione della ruota, sezione dei pneumatici, caratteristiche dei pneumatici, pressione dei pneumatici, battistrada e suolo.
Mentre la maggior parte di questi fattori è difficilmente influenzata dalla ruota, possiamo modificare il supporto degli pneumatici. Un cerchio più largo fornisce un miglior supporto degli pneumatici che permette di utilizzare una pressione più bassa e riduce la resistenza al rotolamento sui terreni accidentati.

Maggior supporto per i pneumatici = Pressioni inferiori
Durante le curve, le forze laterali colpiscono il pneumatico. La zona di contatto del pneumatico si sposta nella direzione opposta alla forza laterale.
In curva con un cerchio stretto, la zona di contatto del pneumatico si sposta lateralmente e non è supportata dal cerchio: ciò si traduce in un’esperienza di guida instabile.
Questa “piegatura” del pneumatico crea tensione e il pneumatico tira sul tallone opposto. Ciò provoca una perdita d’aria tra il tallone e la gola del cerchio.
La zona di contatto del pneumatico con il cerchio largo, invece, si trova all’interno delle flange del cerchio. La parete laterale del pneumatico è sostenuta dal cerchio, che aumenta il controllo.
Un cerchio più largo può quindi essere guidato con una pressione dell’aria inferiore rispetto a un cerchio più stretto.

DT Swiss 1501 Spline One

– Pressione d’aria inferiore = Meno resistenza al rotolamento
Una ruota con bassa pressione dello pneumatico scorre sempre più facilmente su terreni sconnessi rispetto a una ruota ad alta pressione. Una ruota ad alta pressione dell’aria non può assorbire ostacoli e la bici deve muoversi verso l’alto, aumentando la resistenza al rotolamento. Una minore pressione dell’aria porta a una minore fatica, poiché la bici ha più aderenza.

DT Swiss 1501 Spline One

XMC 1501 SPLINE ONE (Trail/All Mountain)
– Peso e resistenza = Layup di carbonio ottimizzato
A volte, i sentieri più belli possono essere raggiunti solo con la potenza delle tue gambe.
Le lunghe salite e i passaggi tecnici richiedono un set di ruote leggere. Durante la discesa, tuttavia, la ruota deve essere abbastanza stabile da resistere a ostacoli come radici e rocce.
Questo è esattamente ciò per cui è stato progettato il cerchio XMC 1501 Spline One.

– Peso leggero = Efficienza in salita
Il peso ridotto delle XMC 1501 Spline One riduce il momento d’inerzia, consentendo una velocità maggiore con la stessa quantità di energia rispetto alle ruote in alluminio. Il basso momento di inerzia consente di risparmiare energia durante le salite e di rendere più divertente la discesa.

DT Swiss 1501 Spline One

– Resistenti in discesa
La resistenza agli urti dei cerchi in carbonio XMC è compresa tra EXC e XRC.
La XMC 1501 Spline One è classificata come ASTM di categoria 4, con un peso massimo del sistema di 120 kg, che rappresenta l’uso di componenti nelle condizioni in terreni molto accidentati. Esattamente quello che ti serve per le tue avventure.

DT Swiss 1501 Spline One

EXC 1501 SPLINE ONE (Enduro)
– Meno peso = Più maneggevolezza
Quando si sviluppa una ruota da enduro, l’obiettivo principale è la resistenza agli urti. La ragione di ciò è abbastanza chiara: quando percorri i sentieri più tosti, vuoi una ruota di cui ti puoi fidare.
Oltre all’elevata resistenza agli urti, l’obiettivo di DT Swiss è stato ridurre il peso delle ruote. Una ruota più leggera è più agile e più precisa, consente al pilota di avere il controllo totale della sua direzione e aiuta a guidare con precisione anche sulle linee più difficili.
A causa della minore massa rotazionale, per rallentare è necessaria una potenza di frenata inferiore: il ciclista deve spostare contemporaneamente meno massa ed è quindi in grado di manovrare la bici più facilmente, risparmiando energia preziosa su lunghe discese.
Questi sono i motivi per cui abbiamo deciso di ricorrere al carbonio.

– Minor peso = Prestazioni migliori
Chi vuole scendere deve prima salire … Il vantaggio di avere meno peso è chiaro per la maggior parte di noi: più leggera è la bici, più facile è la risalita. È qui che traspare il risparmio di peso di 176 g rispetto al precedente EX 1501 Spline One. Ma c’è anche un altro grande vantaggio: le prestazioni della sospensione. Durante la guida, la sospensione della bici si comprime e rimbalza costantemente. Tutte le parti isolate dalla sospensione, la cosiddetta massa non sospesa, devono quindi cambiare costantemente direzione. Più bassa è la massa di queste parti, minore è la loro inerzia e più è facile per questi componenti cambiare direzione. Più basso è il peso attaccato alla sospensione, più veloce è la ruota in grado di reagire ai cambi di direzione e migliore è il funzionamento della sospensione.

DT Swiss 1501 Spline One

– Fissaggio disco a 6 fori
A causa della richiesta costante degli enduristi, le ruote EXC 1501 Spline One sono offerte con un’interfaccia del disco Center Lock e ora anche con un’ulteriore opzione a 6 fori, che consente al rider di scegliere il sistema perfetto per le sue esigenze.

DT Swiss 1501 Spline One

NUOVO SERVIZIO DI IDENTIFICAZIONE, SUPPORTO E CONVERSIONE
Milioni di chilometri, centinaia di migliaia di metri di altitudine o solo un nuovo standard: arriva il momento in cui il prodotto più affidabile ha bisogno di una nuova parte o solo di un servizio.
Per ridurre al minimo le perdite di tempo, DT Swiss introduce un nuovo strumento di supporto del prodotto tramite Web App. Questo strumento fornisce tutte le informazioni su ogni singola parte di un prodotto e possibilità di conversione, nonché manuali e video.
Per semplificare l’identificazione del prodotto, tutti i prodotti DT Swiss (a partire da MY21) dispongono di un ID DT Swiss per identificare chiaramente il prodotto.

Per identificare i prodotti di gamma precedente, non muniti di ID DT Swiss (dal 2017 in poi), basta utilizzare i filtri selezionando il modello di ruota posseduto e l’anno di produzione, per ricevere le informazioni sul prodotto, consultare i manuali d’uso e scoprire tutte le opzioni di conversione dei vari corpetti o componenti.
Per accedere cliccate QUI.

DT Swiss 1501 Spline One

GARANZIA “FAIR SHARE”
Condizioni di garanzia estese per ruote in carbonio.
Crediamo nell’arte dell’ingegneria e puntiamo alla perfezione nello sviluppo di nuovi prodotti. La nostra definizione di alte prestazioni è la combinazione di prodotti innovativi e altamente affidabili.
Oltre alla garanzia legale di 24 mesi che si applica dalla data di acquisto di qualsiasi prodotto DT Swiss, offriamo anche servizi di garanzia estesa per le ruote in carbonio con la nostra politica “Fair-Share”.

DT SWISS FAIR SHARE PER RUOTE IN CARBONIO
Sviluppiamo e produciamo ruote in carbonio con l’obiettivo di offrirti le migliori prestazioni possibili in modo da poter raggiungere il tuo obiettivo più velocemente e con più divertimento.
Ma nessun prodotto è indistruttibile e talvolta cadute, errori di guida o forature possono danneggiare una ruota in carbonio così tanto che la sua funzione è fortemente compromessa o che un uso sicuro non è più possibile. Per queste situazioni, ti offriamo una rapida assistenza con la nostra politica “Fair Share”.
Dato che siamo anche ciclisti, sappiamo cosa significa non poter fare ciò che amiamo di più, andare in bicicletta. Pertanto offriamo al nostro proprietario originale una garanzia a vita per difetti di materiale e fabbricazione. Ovviamente questo copre anche qualsiasi tipo di danno che potrebbe derivare da un tale difetto di materiale o di fabbricazione.
Tutti gli altri danni che si verificano durante l’uso del prodotto sono regolati dalla nostra politica Fair Share. Per 10 anni garantiamo al proprietario originale una soluzione utile e attenta ai costi che lo possa far tornare in sella il più rapidamente possibile.
Se rompi un cerchio in carbonio durante il tuo percorso preferito, in viaggio con gli amici o in quella vacanza tanto attesa, vorremmo riportarti sulla tua bicicletta il più rapidamente possibile. Questo è il motivo per cui non ci preoccupiamo in anticipo delle noiose registrazioni dei prodotti. Invece, ti offriamo assistenza semplice: è richiesta solo la ricevuta di vendita originale. Con questa, è possibile contattare direttamente il nostro Centro Assistenza responsabile e, se necessario, utilizzare anche il nostro “modulo di richiesta di garanzia”.
In ogni altro caso, sostituiremo il cerchio rotto entro i primi 10 anni dalla data di acquisto come parte della nostra politica “Fair Share”, con una commissione di servizio di 249€.

DT Swiss 1501 Spline One

CONDIZIONI ED ESENZIONI PER L’UTILIZZO DELLA POLITICA FAIR SHARE
• Le ruote con danni causati da difetti di materiale o di fabbricazione devono essere sostituite o riparate gratuitamente per il primo proprietario da DT Swiss senza limiti di tempo.
• Per le ruote che sono state danneggiate da errori di guida, forature o danni ai raggi in misura tale che non è più sicuro utilizzarle, DT Swiss concede una garanzia di 10 anni. In questo caso, dovrai effettuare un versamento di 249€ per ruota.
• La garanzia in conformità con la politica Fair Share richiede che siano stati rispettati tutti i dettagli relativi all’assemblaggio, all’uso e alla manutenzione in conformità con le istruzioni per l’uso della ruota. La ruota non deve essere stata modificata o utilizzata in combinazione con parti incompatibili.
• I danni causati dall’utente a causa di immagazzinaggio o trasporto impropri, nonché danni alla vista, sono esclusi dalla politica Fair Share.
• La politica Fair Share si applica al primo proprietario, con una ricevuta di vendita originale in cui la descrizione del prodotto è identificabile.
• La politica di Fair Share fa riferimento solo alle ruote in carbonio DT Swiss dell’anno modello 2020 (e successive) acquistate dopo il 01/01/2020.
• La politica Fair Share non si applica alle parti soggette ad usura come cuscinetti a sfera, corpi ruota libera, componenti del sistema ruota libera e nastro tubeless ready.
• Il numero di serie della ruota deve essere identificabile.
• Se si utilizza la politica Fair Share e la ruota/cerchio deve essere sostituito, la ruota/cerchio che è stato inviato diventa di proprietà di DT Swiss.
• Restano altri o ulteriori reclami del cliente ai sensi della legge applicabile non influenzati dalla politica di Fair-Share.

COSA PUOI FARE SE LA RUOTA DEL CARBONIO È DANNEGGIATA?
IN QUESTO CASO, PER FAVORE SEGUI LE ISTRUZIONI SEGUENTI:
• Contattare il rivenditore locale o un centro di assistenza DT Swiss.
• La ruota deve essere inviata a un centro di assistenza DT Swiss per essere controllata e, se necessario, il cerchio in carbonio verrà sostituito.
• Pneumatici, cassette e dischi freno devono essere rimossi prima di inviare la ruota.
• DT Swiss si assume le spese di spedizione. Il cliente dovrà pensare ad eventuali spese doganali.

DT Swiss AG non è responsabile per ulteriori danni, in particolare per danni indiretti, danni consequenziali e danni successivi. Ulteriori richieste di risarcimento in base alla legge applicabile applicabile sono riservate.
Luogo di adempimento, foro competente e legge applicabile.
Il luogo di esecuzione e giurisdizione sarà Biel/Svizzera. Si applica la legge svizzera.

Per scoprire anche le nuove DT Swiss 1700 Spline cliccate qui:

Nuove ruote DT Swiss 1700 Spline: la media gamma che convince…

Qui tutti gli articoli che parlano di DT Swiss.

Per altre informazioni DtSwiss.com

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it