scritto da Daniele Foresi in Tecnica il 05 Set 2014

EUROBIKE – Fox iCtd e Shimano Xtr Di2: arriva l’integrazione

EUROBIKE – Fox iCtd e Shimano Xtr Di2: arriva l’integrazione
        
Stampa Pagina

FRIEDRICHSHAFEN – Anche Fox passa all’elettronica.
A Eurobike erano presenti l’ammortizzatore Fox iCtd in versione Float e la forcella 32 da 100 o 120mm entrambi compatibili con il nuovo Shimano Xtr Di2.

Foto-7

Il funzionamento è molto semplice: tramite un apposito comando posto sul manubrio possiamo gestire entrambe le sospensioni senza dover spostare le mani, e quindi perdere secondi preziosi.

Il comando remoto sul manubrio delle sospensioni Fox iCd.

Il comando remoto sul manubrio delle sospensioni Fox iCtd.

Sia la forcella che l’ammortizzatore sono dotati della regolazione Ctd (Climb, Trail, Descend) e attraverso lo scivolamento del pollice sul comando possiamo decidere in che posizione usare le sospensioni a seconda delle condizioni del tracciato.

Foto-2

L’integrazione Shimano-Fox
L’integrazione con l’Xtr Di2 avviene attraverso il display posizionato sul manubrio. Quando azioniamo il comando per cambiare posizione alle sospensioni una freccia sul display ci indicherà in quale posizione ci troviamo. Freccia verso l’alto per la posizione Climb, verso destra per Trail e verso il basso per Descend.

Foto-6

Foto-4

Foto-5

Anche la batteria utilizzata è la stessa del cambio Shimano e in Fox assicurano un utilizzo di oltre due mesi senza ricarica.
La partnership con Shimano prosegue anche nella vendita, perché sarà presentato un kit che comprende oltre alle sospensioni anche il gruppo completo. I prezzi non sono ancora stati definiti ma solo per le sospensioni si andrà di certo oltre i 2000€.
La forcella 32 verrà commercializzata nel formato 26” e 29” con escursione di 100mm o 120mm e perno passante da 15mm o quick release da 9mm.
L’ammortizzatore invece è previsto solo nella misura 200x57mm.

Per informazioni Ridefox.com

        
Torna in alto