•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

FRIEDRICHSHAFEN – Presentata ufficialmente la nuova Yeti Sb6C, l’ultima arma da enduro racing con la quale Jared Graves ha vinto le ultime due tappe dell’Ews (Colorado e Canada). Si tratta di una full carbon con 157mm di escursione al posteriore e 160mm all’anteriore.
Come hanno dichiarato gli uomini Yeti, la Sb6C è nata per dominare le gare di enduro e per questo è stato fatto un passo avanti rispetto la Sb66 con la quale Graves correva in passato.

2015_Yeti_SB6C_Profile_ND_Green

L’angolo di sterzo è ancora più aperto e misura 65,5°, il carro è di 442mm e il movimento centrale è a 345,4mm da terra, insomma è una bici ancora più gravity oriented che però grazie al nuovo sistema switch infinity (costruito con l’ausilio di Fox) mantiene la sua efficienza di pedalata.
Lo Switch Infinity è un’evoluzione del precedente Switch: il pivot principale non ruota più in maniera concentrica ma si alza durante la prima parte di travel per poi riabbassarsi verso il fondocorsa. Questo permette alla sospensione di essere ancora più sensibile, specialmente nei tratti in discesa molto “scassati” o nelle salite più tortuose.

2015_Yeti_SB6C_Detail_01

Foto-7

2015_Yeti_SB6C_Detail_03

Il peso del telaio della nuova Yeti Sb6C è di 2,63 kg, il diametro ruota previsto è solo 27,5”. Le taglie sono cinque e vanno dalla XS alla XL mentre le colorazioni sono tre, turchese, nero e verde, e ve le mostriamo di seguito:

2015_Yeti_SB6C_Profile_Black

2015_Yeti_SB6C_Profile_Green

2015_Yeti_SB6C_Profile_Turq

Per i primi mesi di commercializzazione è prevista solo la bici completa, mentre per acquistare il telaio dovremo aspettare inizio 2015. Il prezzo indicativo per la versione in foto (con ruote DtSwiss anziché Enve) è di 7190€.

Foto-12

Per chi volesse una bici all-mountain/enduro più “tranquilla” Yeti ha in catalogo anche la Sb5c, sempre in versione 27,5”, ma con corsa di 127mm e un angolo più chiuso di 67°.

Foto-13

Con il montaggio mostrato nella foto sopra il costo indicativo è di 6990€.