•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Frenare è una forma d’arte, dice Sram, che oggi ha presentato una nuova gamma di freni idraulici che prendono il nome di Guide e che rappresentano una virata rispetto allo sviluppo dei prodotti Avid.
Con gli Sram Guide è in atto non un semplice cambio di nome o di grafiche (sparisce il nome Avid), ma un profondo cambiamento nel progetto dell’intero impianto frenante. Il video seguente vi fa entrare nei dettagli del nuovo freno:

I tre modelli Guide (RSC, RS, R, disponibili da giugno 2014) sono stati realizzati per assicurare una frenata più potente, precisa e allo stesso tempo modulabile.

Il nuovo freno Sram Guide Rsc.
Il nuovo freno Sram Guide Rsc.

Fra le caratteristiche tecniche introdotte figura il Contact Point Adjust che permette di personalizzare il punto di frenata rispetto alla leva.
Innovativo il sistema interno Swinglink: a un minor movimento della leva corrisponde una più rapida aderenza delle pastiglie al disco. Viene dunque ridotto il tempo che intercorre tra la pressione della leva e il contatto delle pasticche sulla pista frenante. Di ciò non ne risente la modulabilità, perché è stato curato con attenzione l’equilibrio tra forza e precisione ed è praticamente assente la sensazione “on-off”.

L'impianto frenante Guide Rsc con disco Centerline.
L’impianto frenante Guide Rsc con disco Centerline.

Con i modelli Guide, il cui peso va dai 375 ai 380 grammi per singolo impianto, Sram ha interamente rivisto il sistema che regola il circuito idraulico grazie al Timing Port Closure Plus. Sram ha poi dotato i freni di un serbatoio piggy back e introdotto una membrana Pure, che riduce le bolle d’aria e presenta una forma specifica che fa ritornare al suo posto l’olio una volta che il freno viene rilasciato. Nuovo anche il disegno del disco Centerline, progettato per ridurre le vibrazioni, che sarà disponibile nei diametri 140, 160, 170, 180 e 200 mm.

La pinza freno del Guide prevede 4 pistoncini dal diametro differenziato. La versione Rsc è disponibile con finitura nera oppure polished, mentre la Rs e la R solo con finitura nera.
La pinza freno del Guide prevede 4 pistoncini dal diametro differenziato. La versione Rsc è disponibile con finitura nera oppure polished, mentre la Rs e la R solo con finitura nera.

La pinza freno della gamma Guide prevede 4 pistoncini contrapposti da 14 e 16 mm di diametro.
Confermata la regolazione tramite un pomello della distanza della leva del freno dal manubrio.
Il Guide RSC, che sfrutta le nuove tre tecnologie, costa 177€, mentre l’RS 132€ e l’R 115€.

Per informazioni www.sram.com

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it