TEST - Rullo Zycle ZDrive: una valida alternativa, ma...

Daniele Concordia
|

Il rullo Zycle ZDrive ve lo abbiamo già presentato qualche mese, elencandovi tutte le caratteristiche principali e dandovi qualche feedback sulle prime sensazioni.

Qui sotto il video e l'articolo di presentazione:


Ora, dopo un periodo di utilizzo più lungo, vogliamo approfondire il discorso concentrandoci principalmente sulle sensazioni, pregi e difetti.
Ma prima vi ricordiamo le caratteristiche principali del rullo Zycle ZDrive...

CARATTERISTICHE TECNICHE

- Dimensioni: 51 cm larghezza, 53 cm lunghezza, 51 cm altezza.
- Peso: 17 kg
- Funzionamento: fissaggio diretto del telaio sul rullo e resistenza magnetica del volano.

Rullo Zycle Zdrive

- Compatibilità: Mtb e bici da strada (basta invertire la posizione dei piedini per alzare o abbassare il rullo), perni QR (9x130-135 mm) o perni passanti (12x142-148 mm) montando gli adattatori specifici, corpetto Shimano HG da 8 a 11 velocità (non compatibile con cassette 12v come Sram XD e Shimano Microspline).

Z Cycle 24
Rullo Zycle Zdrive
Il corpetto Shimano HG montato di serie permette di montare pacchi pignoni da 8 a 11 velocità

- Alimentazione: corrente 12V o tramite batteria portatile ZPower (disponibile come accessorio).

P1155932
Il rullo ZDrive si può alimentare sia con la corrente, sia con la batteria portatile ZPower. Una soluzione utile a chi si allena sui rulli in un posto privo di corrente elettrica o lontano dalla presa.


MONTAGGIO E IMPOSTAZIONE

Il montaggio del rullo è abbastanza facile, basta fissare i piedini nella posizione desiderata con le viti fornite di serie: in verticale se si intende utilizzare una Mtb, in orizzontale se si utilizzerà la bici da strada.

Rullo Zycle Zdrive
Piedini verticali (posizione per Mtb 29")
P1155875
Piedini orizzontali (posizione bici da strada o Mtb 26")

Successivamente si monta il pacco pignoni, come su tutti i rulli direct drive. Se necessario, bisogna utilizzare uno o più spessori tra corpetto e cassetta, valutando in base all'ingombro e al numero dei pignoni presente sulla cassetta.
Una volta collegato il rullo Zycle Zdrive alla corrente (o al powerbank) è pronto per essere collegato ai software di allenamento.

Rullo Zycle Zdrive

APP E CONNETTIVITÁ

Per modificare le impostazioni di base, aggiornare il software ed attivare la garanzia, si può scaricare la App ufficiale di Zycle sullo smartphone (iOS e Android) e collegare i dispositivi via Bluetooth.

Img 2078
Rullo Zycle Zdrive


All'inizio questa App era in via sperimentale, ma pian piano sta diventando più efficiente e completa, anche se qualche “bug” è ancora presente: confidiamo che si arrivi alla perfezione in breve tempo.
Tuttavia, l'applicazione di Zycle non è nata per svolgere allenamenti, quindi il rullo Zycle ZDrive deve essere collegato per forza ad App di terzi come Zwift, Bkool, Rouvy e via dicendo, oppure direttamente al ciclocomputer. Per eseguire le tabelle caricate da TrainingPeaks, ad esempio, quest'ultima è una buona soluzione.

Schermata 2021 10 21 Alle 16.14.58

Anche se insieme al rullo vengono forniti dei coupon gratuiti per i vari software di allenamento, va messa in preventivo una spesa mensile successiva che varia in base alla piattaforma preferita.
Tutte queste App possono essere utilizzate connettendo computer o smartphone via Bluetooth, con chiavetta ANT+, oppure tramite il cavo USB diretto fornito da Zycle insieme al rullo.

Rullo Zycle Zdrive

Quest'ultima alternativa non è la più pratica, ma sicuramente la più precisa, sicura ed efficiente.
Durante il test abbiamo notato delle differenze di connessione tra Zwift e Rouvy: se con la prima funziona meglio la chiavetta ANT+, con la seconda il Bluetooth garantisce una maggiore stabilità.
Ben venga, quindi, la connettività a più vie del rullo ZDrive per utilizzarlo in tutte le situazioni.

Img 0917
Un allenamento su Rouvy

REALISMO DELLA PEDALATA

La resistenza magnetica offre una grande fluidità, la pedalata è molto realistica e le variazioni di pendenza (in modalità simulazione) o di wattaggio (in modalità allenamento) sono abbastanza dolci e progressive: un dettaglio che condiziona in modo importante il piacere di allenarsi indoor e l'efficacia dell'allenamento stesso.
Ci è capitato di provare altri rulli in passato, anche più costosi e blasonati, molti di questi offrivano un feeling più brusco nei cambi di ritmo e di pendenza, rispetto allo Zycle ZDrive.

Rullo Zycle Zdrive

SILENZIOSITÁ

Il rullo Zycle ZDrive è piuttosto silenzioso nella modalità allenamento, ossia quando si imposta un rapporto fisso e si lascia al software il compito di variare l'intensità dello sforzo seguendo una tabella.
Nella modalità simulazione, invece, dipende molto dal rapporto utilizzato e della velocità raggiunta: sui rapporti centrali la silenziosità è ottima, mentre su quelli più agili (quando la catena è meno in linea) il meccanismo interno fa più resistenza e aumenta il rumore, che comunque rimane accettabile, nulla di esagerato.
Stesso discorso nei tratti in cui si pedala ad alta velocità con rapporti più duri.

Z Cycle 4

C'è da dire, però, che abbiamo utilizzato un pacco pignoni da strada Shimano Ultegra a 11 velocità abbinato al cambio Shimano XTR 12v. Con un pacco specifico 12v, probabilmente la situazione sarebbe stata migliore, ma al momento Zycle non offre questa possibilità e bisogna adattarsi.

PRECISIONE NELLA RILEVAZIONE DELLA POTENZA

Zycle dichiara una precisione del +/- 2,5% ed un picco di potenza massima pari a 1800 watt, con una simulazione fino al 20% di pendenza.
Non siamo in grado di dire se i dati dichiarati siano realmente rispettati, ma per capire se il rullo ZDrive fosse preciso abbiamo fatto un test comparativo, utilizzando nella stessa seduta (su Rouvy) anche il misuratore di potenza della bici (Power2Max NGeco).

Rullo Zycle Zdrive

Sia durante l'allenamento, che analizzando i dati alla fine, abbiamo notato come il rullo sottostimasse la potenza, soprattutto all'aumentare dell'intensità.

Qui sotto le schermate Strava delle due attività:

Schermata Strava Zycle Potenza Rullo
Schermata Strava Zycle E P2Max

Ma abbiamo notato anche che con Zwift questa discrepanza di dati non c'è o comunque è decisamente minore e poco avvertibile a sensazione. Infatti, nei restanti allenamenti abbiamo preferito utilizzare questa piattaforma, che tra l'altro è anche più interattiva e semplice da utilizzare.
Probabilmente, quindi, anche la scelta del software o il tipo di connessione influisce sulla precisione del dispositivo.
Le prestazioni nel tempo sono abbastanza costanti, quindi rimane un valido strumento per l'allenamento indoor.

Z Cycle 22

PREZZO

Il rullo Zycle ZDrive costa 699€ di listino.
La batteria ZPower non è inclusa nel prezzo, ma si può acquistare come accessorio al prezzo di 59,90€. Stesso discorso per il tappetino anti-sudore e anti-rumore (che costa 50€) e gli altri accessori come perni, adattatori, alimentatore sostitutivo, rialzo per la ruota anteriore, chiavetta ANT+ e tanti altri ancora.
Nel complesso, il prezzo non è eccessivo ed in linea con i prodotti di pari livello presenti sul mercato.

Schermata 2021 10 21 Alle 16.41.40

IN CONCLUSIONE

Sebbene sia poco conosciuto, il rullo Zycle ZDrive è una buona alternativa ai prodotti più blasonati, che abbiamo utilizzato e stiamo utilizzando ancora con piacere.
Non è troppo pesante né ingombrante, è facile da spostare in casa, è intuitivo nel montaggio e nella configurazione con i vari software. All'atto pratico è silenzioso, realistico e piacevole da utilizzare.

Rullo Zycle Zdrive
La maniglia con manopola in gomma facilita lo spostamento del rullo

Ma veniamo alle cose che non ci sono piaciute, iniziando dalla mancanza di un corpetto 12v: attualmente, sia su strada che in Mtb è lo standard più utilizzato, quindi urge un upgrade che lo renda compatibile al 100% con i gruppi attuali, sia Shimano che Sram.
Concludiamo parlando della App di Zycle, che in pochi mesi è migliorata e questo bisogna ammetterlo, ma a nostro avviso servirebbe una sezione specifica per gli allenamenti: basterebbe un software basilare, ma che non obblighi ad utilizzare per forza le altre piattaforme a pagamento.

Img 2089

Questo garantirebbe anche un servizio più completo, sia per l'azienda, che avrebbe un numero maggiore di informazioni sul quale lavorare, sia per l'utente finale, che avrebbe una spesa in meno e dei dati ancora più affidabili.

Per altre informazioni visitate il sito Zycle.eu o quello dell'importatore italiano Inntek SRL.

Nell'articolo sottostante, tre tabelle da eseguire sui rulli:

Qui gli altri articoli sui rulli da allenamento.

Condividi con
Sull'autore
Daniele Concordia

Mi piacciono il cross country e le marathon, specialità per le quali ho un'esperienza decennale. Ho avuto un passato agonistico sin da giovanissimo, ho una laurea in scienze motorie e altri trascorsi professionali nell’ambito editoriale della bici.

Lascia un commento

Registrati ora!

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right