VIDEO TEST - Selle Italia X-LR Air Cross Superflow: nata per lo sterrato

Daniele Concordia
|

La Selle Italia X-LR Air Cross Superflow non è una novità assoluta, abbiamo già avuto modo di provarla alla Roc Marathon lo scorso ottobre, ma era stato uno short test particolare, su un percorso tecnico e movimentato, dove la posizione in sella cambia di continuo...

Img 9297 844X562 1

Il "Primo Assaggio" Della Selle Italia X-Lr Air Cross Superflow C'era Stato Lo Scorso Anno Alla Roc Marathon...




Per questo motivo, abbiamo voluto provare la X-LR Air Cross Superflow sui nostri sentieri e per un periodo più lungo, durante il quale è stato possibile fare delle considerazioni più approfondite sulle caratteristiche tecniche ed individuare il "potenziale utilizzatore" della sella in questione.

Selle Italia X-Lr Air Cross Superflow

Iniziamo con questo video:

I dettagli
Avrete capito, quindi, che la Selle Italia X-LR Air Cross è una sella studiata per il fuoristrada, riassumiamo i dettagli principali:
- Carrello: Manganese
- Imbottitura: Jet Spray a doppia densità e impermeabile
- Protezioni: bumpers in gomma dura sulle zone laterali più esposte
- Lunghezza: 26,6 cm per tutti i modelli
- Larghezza: S (131 mm) o L (145 mm)
- Versioni: classico (1 o Fill) o con foro (3 o Superflow)
- Peso: 215-224 grammi (Superflow) e 227-243 grammi (Fill)
- Prezzo: 99,90€ (Superflow) e 89,90€ (Fill)

Selle Italia X-Lr Air Cross Superflow

 

Sul campo
Come detto nel video, noi di MtbCult non effettuiamo dei veri test sulle selle, perché la scelta di questo componente è molto soggettiva, quindi sarebbe impossibile dire se una sella va bene o male, oppure dare un voto: ognuno ha "la sua sella" ed è normale così. L'importante è individuare (insieme ad un biomeccanico o, nel caso di Selle Italia, usufruendo del servizio IdMatch) la forma e la larghezza giusta per le proprie necessità...
Tuttavia, posso fare delle considerazioni sui dettagli tecnici principali della Selle Italia X-LR Air Cross Superflow.

Selle Italia X-Lr Air Cross Superflow

Mi è piaciuta la forma stretta e poco spigolosa delle estremità, che permette di uscire fuorisella nelle discese ripide senza che la sella si impigli nel fondello o urti tra le gambe.

Selle Italia X-Lr Air Cross Superflow

Le X-Lr In Versione S (Larghe 131 Mm) Hanno Un Bordo Più Arcuato E Studiato Per Il Fuoristrada, Ma La Zona Di Appoggio È Comunque Piatta. La Versione L (145 Mm) È Leggermente Diversa...

Ho apprezzato molto anche la punta leggermente inclinata verso il basso, che permette di avanzare in punta sulle salite ripide senza problemi e senza avere eccessiva pressione nei tessuti molli.

Selle Italia X-Lr Air Cross Superflow

Molto importante anche la presenza dei "bumpers" in gomma laterali, che proteggono la sella in caso di caduta nelle zone più esposte, o semplicemente se si ha la necessità di appoggiare la bici al muro (non si dovrebbe fare, ma a volte capita ?).
Il tessuto esterno è veramente resistente e si pulisce molto facilmente in caso di fango, visto che non è poroso.

Selle Italia X-Lr Air Cross Superflow

Personalmente ho scelto la versione S3, ossia la più stretta (131 mm) e con foro, ma per chi ha il bacino più largo o la preferisce senza foro ci sono i modelli dedicati (S1, L1 o L3).

Selle Italia X-Lr Air Cross Superflow

Rispetto alla X-LR Kit Carbonio Superflow, che ho provato lo scorso anno, la Air Cross Superflow è più confortevole per via della maggiore imbottitura, ma la forma è identica e poco adatta alla mia conformazione fisica: ho delle "tuberosità ischiatiche", ossia le ossa che appoggiano in modo più diretto sulla sella, molto pronunciate e strette, quindi ho bisogno di una sella curva, che si inserisca all'interno del bacino e non crei eccessive pressioni.
Tuttavia, molte persone che conosco stanno utilizzando con enorme soddisfazione la X-LR, anche nelle versioni in carbonio o titanio: questo conferma che la scelta della sella è strettamente personale.

Selle Italia X-Lr Air Cross Superflow

In conclusione
La Selle Italia X-LR Air Cross Superflow è un prodotto studiato per il fuoristrada, un'ottima soluzione per chi cerca una sella piatta, racing, ma allo stesso tempo non "estrema" e molto resistente, adatta a percorrere lunghe distanze senza dolori.
Il rapporto qualità-prezzo è ottimo, il peso non è eccessivo ed il look è gradevole (che non guasta).

Selle Italia X-Lr Air Cross Superflow

Per informazioni SelleItalia.com



Condividi con
Sull'autore
Daniele Concordia

Mi piacciono il cross country e le marathon, specialità per le quali ho un'esperienza decennale. Ho avuto un passato agonistico sin da giovanissimo, ho una laurea in scienze motorie e altri trascorsi professionali nell’ambito editoriale della bici.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right