scritto da Stefano Chiri in Componenti,Test il 10 Gen 2020

TEST – Forcella Formula Selva C: questione di feeling…

TEST – Forcella Formula Selva C: questione di feeling…
        
Stampa Pagina

Durante il test di questa forcella non avevamo ancora tutte le informazioni e le specifiche che potete trovare QUI nel comunicato ufficiale, però la nuova Formula Selva C, dove “C” sta per “coil” cioè molla, regala un’altra possibilità al biker di cucirsi addosso la miglior forcella possibile per il proprio stile di guida e le proprie preferenze.

Formula Selva C

Esteticamente le decal con il giglio stilizzato saranno le stesse, mentre la semplice scritta del modello sulla parte frontale di entrambe le gambe identificherà la forcella.

Formula Selva C




I registri esterni della parte idraulica sono gli stessi delle Selva S e Selva R conservando le caratteristiche principali.
Le valvole CTS, qui spieghiamo cosa sono, rimangono una delle peculiarità della Formula Selva C.
Queste sono le caratteristiche che verranno mantenute su tutte le Selva, mentre la vera differenza della Formula Selva C risiede nello stelo sinistro, quello dedicato alla componente elastica.

Formula Selva C

Formula Selva C

La Selva C adotta nello stelo sinistro una molla elicoidale, che offre un’ulteriore “forma” alla curva di compressione delle forcelle Formula.
Grazie a questo elemento elastico abbiamo un comportamento della forcella più lineare in compressione che può essere adattato a diverse corporature del rider a seconda di quale delle 4 molle scegliate: Soft, Medium, Firm e Super Firm.
I diversi K di durezza della molla offrono un range di utilizzo che può essere ulteriormente affinato grazie al registro del precarico posto sulla sommità dello stelo sinistro.
Questo è l’unico elemento, oltre agli adesivi, che aiuta a distinguere esternamente la Formula Selva C dalle sorelle ad aria.

Formula Selva C

 

Vicini alla perfezione…
Ho utilizzato la Formula Selva C con 160 mm di escursione montata prima su una Mondraker Foxy Xr 29 e successivamente su una e-Mtb Specialized Turbo Levo, da ormai un anno.
L’abbiamo messa alla prova su ogni genere di sentiero, condizione e utilizzo, notando che uno degli elementi che non si perdono mai utilizzando forcelle Formula, a patto di effettuare la manutenzione di base, è la scorrevolezza, che rimane sempre a livelli ottimi.

Formula Selva C

Luca Rossi, l’ingegnere creatore delle forcelle Formula, mi ha seguito e introdotto diversi aggiornamenti durante questi mesi, aiutandomi nel setting della forcella che ho utilizzato, valutando le mie preferenze e ovviamente il mio peso per inserire la corretta molla e il giusto setup delle valvole CTS.
Il vantaggio di avere una forcella sensibile e “piena” è il primo elemento che si percepisce in maniera evidente. L’ottima sensibilità è ben accompagnata dal sostegno a metà corsa senza avere un’eccessiva progressività a fine travel.
La sensazione dopo parecchie discese è stata quella di avere una forcella ben sostenuta e con una scorrevolezza incredibile, capace di offrire qualcosa in più rispetto all’aria in fase di frenata e quando si è “impiccati” sul ripido.

Formula Selva C

Se si riesce a trovare il compromesso ideale tra velocità di ritorno e la giusta valvola di compressione CTS per il determinato sentiero o stile di guida, allora si ha la possibilità di entrare in una nuova dimensione dove la fiducia sull’anteriore diventa qualcosa di “mistico” e permette a chi guida di non pensare a cosa c’è sotto le ruote ma di pensare unicamente alla linea che si vuole fare…
La cosa che può far strano è vedere l’anellino testimone dell’escursione arrivare più facilmente verso il fondo corsa, ma senza mai avere la sensazione che la forcella si andata in crisi o che sia troppo morbida.

Formula Selva C

In conclusione…
Rispetto alla Selva S o R, che ho utilizzato con grande soddisfazione, ho trovato la Formula Selva C più adatta al il mio stile di guida. E’ riuscita a darmi più sostegno a metà corsa, che in fin dei conti non sono mai riuscito a trovare con le forcelle ad aria, soprattutto se parliamo di e-Bike. O quanto meno non sono dovuto scendere a compromessi per trovarlo…

Formula Selva C

Dire che è uno step avanti o che è migliore delle altre in assoluto sarebbe un’eresia, però una cosa è certa, l’offerta di Formula per quanto riguarda le Selva adesso copre veramente le esigenze di ogni genere di rider, da chi vuole meno noie possibili, a quello più smaliziato che cerca la perfezione assoluta.
Con, passatemi il termine, il “sistema Selva” c’è veramente la possibilità di scegliere il tipo di forcella più adatto a noi: se scegli quella giusta sei in cima alla vetta e se sbagli, male che vada sei a pochi metri dalla vetta. 😜

Per informazioni RideFormula.com



voto:  9,8 / 10

PRO:

Livello altissimo di personalizzazione, solidità strutturale, peso, scorrevolezza, rapporto qualità/prezzo, regolazioni esterne, blocco totale per la salita, feeling nella guida e prestazioni generali

CONTRO:

Escursioni limitate

Scheda Tecnica

  • Peso:
    2,3 kg (29")
  • Formato ruota:
    27,5", 27,5 Plus e 29"
  • Travel disponibili:
    27,5": 160, 170mm - 29": 160mm
  • Perno passante:
    Boost da 15 mm, opzionale da 20 mm
  • Prezzo:
    da 950€
        
Torna in alto