•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Che Mtb userà Tom Pidcock alle Olimpiadi di Tokyo?
Dopo il passaggio dal Team Trinity Racing alla squadra Pro Tour Ineos Grenadiers ci siamo chiesti tutti su quale mezzo avremo visto il campioncino britannico ai Giochi Olimpici e nelle altre gare di Xc che farà in questa stagione.
La Ineos, su strada usa bici Pinarello, marchio che al momento non ha in gamma una Mtb da Xc, quindi Pidcock ha dovuto attrezzarsi in altri modi…
Se fino a ieri nessuno aveva informazioni in merito, qualche ora fa sono arrivati degli indizi, grazie ad un video pubblicato su YouTube dalla Ineos stessa.
Guardate qui:



Avete capito che Mtb userà Tom Pidcock alle Olimpiadi di Tokyo?

Il telaio usato da Tom Pidcock in questa fase di test sembrerebbe un BMC Fourstroke, ovviamente senza adesivi. Si nota dal design, e dallo schema sospensivo, oltre che dal reggisella telescopico integrato.

Che Mtb userà Tom Pidcock alle Olimpiadi

Che Mtb userà Tom Pidcock alle Olimpiadi

Attacco manubrio e piega sono marchiati Pro, sponsor della Ineos Grenadiers insieme a Shimano. Infatti il gruppo è un XTR completo, con misuratore di potenza Stages.
Le sospensioni sono SR Suntour, all’anteriore sembrerebbe una Axon 34 con travel classico da 100 mm, in effetti Pidcock non è molto alto e questo potrebbe essere il valore giusto per lui.

Che Mtb userà Tom Pidcock alle Olimpiadi
Nel tondo il logo del misuratore di potenza Stages, la freccia indica uno dei tre marchi di ruote testati da Pidcock: DT Swiss.

Molto interessante, invece, il discorso sulle ruote. In questa fase di test, Tom Pidcock ha provato soluzioni di tre aziende diverse: DT Swiss, Duke e Syncros. Se le Silverton SL in carbonio monoscocca sono inconfondibili e si riconoscono nel video, degli altri due marchi non si capiscono bene i modelli, ma supponiamo siano in carbonio e di prima fascia. I canali, invece, non sembrerebbero eccessivamente larghi.
Su ogni ruota, Pidcock ha utilizzato delle gomme Continental, Race King nello specifico.

Con ruote Duke
Che Mtb userà Tom Pidcock alle Olimpiadi
Con ruote Syncros Silverton SL

Chiude il setup della bici la sella Fi’zi:k (sembrerebbe una Antares), mentre per le scarpe si affida a Northwave.

Staremo a vedere se questo sarà l’equipaggiamento definitivo di Pidcock in Mtb e quali ruote sceglierà in gara.
A proposito, ecco in quali gare Xc lo vedremo in azione quest’anno:

Ma resta comunque un dubbio: BMC resterà nell’anonimato, oppure diventerà a tutti gli effetti uno sponsor “personale” del britannico per la stagione delle Olimpiadi?
Aspettiamo l’evolversi della situazione per darvi delle notizie più precise e ufficiali…

Qui un articolo su Tom Pidcock e la corsa a piedi:

Corsa a piedi e bici: guardate come va Tom Pidcock

Daniele Concordia

Ciao, mi chiamo Daniele Concordia e sono nato nel fuoristrada! La Mtb e il motocross sono le mie passioni più grandi, amo l'adrenalina, la fatica e le sensazioni che regala lo sterrato in tutte le sue forme. Ho corso tanti anni in mountain bike, tra Xc e Granfondo nelle categorie agonistiche, ma prima di tutto sono un amante del mezzo e della tecnica in generale. Dal 2012, dopo aver ottenuto la Laurea in Scienze Motorie allo IUSM di Roma, ho avuto la fortuna di fare della mia passione il mio lavoro, non solo come biker, ma anche come intermediario tra aziende, atleti e lettori. Seguitemi su Mtb Cult, qui sotto potete trovare tutti gli articoli firmati dal sottoscritto. Daniele Concordia