Sram Eagle AXS 2023: abbiamo scoperto altri dettagli...

Daniele Concordia
|

COMMEZZADURA - Dopo avervene parlato a inizio anno grazie a qualche "spyshots", finalmente siamo riusciti a vedere da vicino il nuovo gruppo Sram Eagle AXS 2023, che è ormai utilizzato da molti top riders del cross country.

Dsc9783 1
La "B" di Black Box fa pensare ad una versione non ancora definitiva. Qui la Specy di Sarrou

Non abbiamo ancora notizie ufficiali sulle caratteristiche tecniche, ma dalle immagini siamo riusciti a scoprire qualche dettaglio in più sui vari componenti e, con un po' di fantasia, proviamo a capire come funziona.



CAMBIO

Le differenze più vistose si notano proprio sul deragliatore posteriore.
Come avevamo già visto, il cambio Sram Eagle AXS 2023 si contraddistingue per l'assenza di un forcellino classico, mentre si ancora sul telaio in modo più stabile e robusto.

Dsc9730

In poche parole, abbraccia l'estremità del fodero posteriore destro ancorandosi nella sede per il forcellino UDH: tutto d'un tratto iniziamo a capire perché Sram ha introdotto questo standard un paio di anni fa!
A quanto pare, infatti, il nuovo cambio del brand statunitense si potrà montare solo sui telai predisposti per il forcellino UDH, che in un certo senso sarà integrato nel cambio stesso.

Sram Eagle Axs 2023
È presente anche sulla nuova BMC di Titouan Carod

Il cambio Sram Eagle AXS 2023 sembra essere più esposto lateralmente nella parte superiore, lo testimoniano i segni di usura su quasi tutti i cambi con anodizzaziobe nera utilizzati dagli atleti.
Non è un caso se Sram ha pensato già a delle modifiche sulla finitura, presenti già sulle bici di alcuni atleti sponsorizzati.

Dsc9712

A proposito di impatti, abbiamo notato che nel punto di contatto tra telaio e "forcellino" è presente una ghiera dentata con un indicatore: cos'è?
Ovviamente nessuno ci ha chiarito le idee, ma supponiamo si possa trattare di un indicatore per montare correttamente il cambio e per permettere allo stesso di variare posizione in base al rapporto utilizzato.
Inoltre, potrebbe avere anche una funzione di "sblocco" in caso di caduta o impatto.

Sram Eagle Axs 2023

Parlando invece della gabbia, si notano chiaramente le pulegge diverse. Innanzitutto, quella inferiore ha due denti in più (16 invece di 14), inoltre la parte interna è di colore chiaro (alluminio?) mentre l'esterno sembra essere ancora in materiale plastico.
Cambia anche la vite di fissaggio della puleggia sulla gabbia, che è una Torx T25 e non più una brugola da 3 mm.

Dsc9726

L'ultimo dettaglio che potrebbe essere diverso è la frizione: il tasto è diverso (in materiale metallico) e presenta due posizioni di fissaggio, variabili grazie ad un inserto eccentrico.
Ma a cosa serve?
A nostro avviso potrebbe dare la possibilità di cambiare la tensione della catena in base alla bici utilizzata (full, front, xc, enduro...) o in base alle condizioni del tracciato. Ma restano solo supposizioni...

Sram Eagle Axs 2023

PACCO PIGNONI

Il pacco pignoni è (insieme al cambio) l’accessorio di maggiore interesse.
Basta osservarlo per rendersi conto di come, ora, i 12 pignoni abbiano una scala molto più graduale.
Li abbiamo contati, dente per dente e il cambiamento è avvenuto nei pignoni che precedono il 52, ovvero il pignone più grande, il più leggero per intenderci.

Dsc9702

Sparito (finalmente) l’enorme salto dal 42T al 52T, ora troviamo un 38T anziché un 36T, a seguire un 44T invece del 42T ed infine confermato il 52T.
L’esigenza di una scala più graduale c’era da tempo ed ora è finalmente realtà.
Un altro dettaglio immediatamente percepibile è la finitura “argento” dei pignoni, più elegante e in grado di risolvere il fastidioso problema estetico dell’usura (il “vecchio” pacco pignoni, completamente verniciato si “segnava” dopo pochi chilometri).

Sram Eagle Axs 2023
Della sigla SL ve ne parliamo qui sotto...

Passiamo ai dettagli più “nascosti”, la cassetta sembra realizzata in due pezzi, una parte superiore (52-44-38) rivettata, ed una inferiore realizzata in un unico blocco.
Non sappiamo (ancora) le ragioni di questa scelta, ma ci piace pensare che Sram fornirà come ricambio le due parti separatamente, in modo tale da poter sostituire solo i pignoni realmente consumati facendo risparmiare decine o centinaia di euro ai propri clienti.

Dsc9728

E quell’oggetto rosso, quell’anello “di fuoco” all’interno dei pignoni?
Basandoci su prodotti della concorrenza realizzati nel medesimo modo, ovvero in due pezzi separati possiamo intuire che: la parte alta dei pignoni viene semplicemente appoggiata o incastrata sul corpetto, mentre la parte bassa dei pignoni si avvita proprio come la “vecchie” cassetta.
Quindi il misterioso anello rosso potrebbe servire ad ottimizzare l’accoppiamento tra i due elementi e il suo funzionamento.

Sram Eagle Axs 2023
Sram Eagle Axs 2023

La sigla SL, riportata sul pignone più grande fa sognare una versione Super Light della cassetta Sram, sarà davvero cosi? Oppure sta ad indicare un altro dettaglio non ancora rivelato?
Un ultimo interrogativo che speriamo di chiarirvi quanto prima: la cassetta 10-50T sparirà dal commercio? Una domanda lecita se pensiamo alla nuova scala molto più graduale, staremo a vedere…

CATENA

Per quanto riguarda la catena in realtà abbiamo poco da dirvi.
Simile per finitura e forme a quella adottata sui gruppi Sram da strada, magari più resistente e specifica ma comunque con lo stesso design.

Sram Eagle Axs 2023

Vedremo se ci saranno novità in merito.
Intanto Schurter...

Schermata 2022 09 03 Alle 11.15.41

COMANDO

Il comando del gruppo Sram Eagle AXS 2023 sembra essere identico a quello precedente.
Gli atleti utilizzano prevalentemente il Rocker Paddle, quello più recente, mentre il controller classico è meno presente sui campi gara: potrebbe sparire ed essere sostituito da un'unica soluzione?
Questo non sappiamo dirvelo, ma di sicuro l'ergonomia del Rocker Paddle è superiore, anche se risulta un po' più ingombrante.

Sram Eagle Axs 2023

GUARNITURA

La guarnitura non sembra una novità assoluta, nel senso che l'avevamo già vista (molto simile) sulla bici di Nino Schurter e di Kate Courtney a inizio stagione.

Scott Sram Wc Lenzerheide Remifabregue40

In realtà, Nino e altri atleti sponsorizzati utilizzano da molto tempo una guarnitura prototipo "Black Box" con misuratore di potenza Quarq integrato, ma fino allo scorso anno era ancora molto grezza e con spider argentato, mentre quest'anno è più rifinita e tutta nera. Questo ci fa pensare ad una versione definitiva che andrebbe a completare il kit dei sogni per quasi tutti gli appassionati.

Sram Eagle Axs 2023

Per concludere, quindi, il gruppo Sram Eagle AXS 2023 potrebbe apportare delle modifiche interessanti in termini di funzionamento e un alleggerimento totale.
Le nostre intuizioni verranno confermate o sono solo frutto della nostra fantasia?
Per saperlo con certezza bisognerà aspettare ancora un po' di tempo, speriamo non troppo...

Qui tutti gli articoli e test sui gruppi Sram.

Per scoprire tutti i prodotti attualmente in commercio visitate il sito Sram.com

Condividi con
Sull'autore
Daniele Concordia

Mi piacciono il cross country e le marathon, specialità per le quali ho un'esperienza decennale. Ho avuto un passato agonistico sin da giovanissimo, ho una laurea in scienze motorie e altri trascorsi professionali nell’ambito editoriale della bici.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right