•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Una hardtail in mezzo alle full: è successo per caso qualche giorno fa.
Esco in Mtb con un gruppo di amici, in programma una distanza con parecchia tecnica. Ma dopo un paio di chilometri….
«Aspettate un attimo, sono l’unico con la front!?».

una hardtail in mezzo alle full

«Ma perché? – Mi domando tra me e me – Eppure io… Io la hardtail la amo, non l’ho mai nascosto. Anzi».
Però… Però è un dato di fatto, sono in minoranza e non solo oggi. C’è poco da fare.
In qualche modo bisogna parlarne e chiarire questa storia: perché i miei amici hanno scelto tutti la full, come gran parte dei bikers che praticano Xc e marathon attualmente?

una hardtail in mezzo alle full

Cosa li ha spinti a fare questa scelta?
«Okay, facciamoci un video e chiediamolo a loro!».
Detto, fatto: sono usciti fuori degli spunti tecnici interessanti e tutt’altro che banali, che rispecchiano più o meno la situazione attuale del settore amatoriale italiano.
Premete play!

Ricapitolando, dal video emergono questi dettagli:

1) Al contrario di quanto si pensi, in molti scelgono la full per la maggiore economia del gesto in salita e nel pedalato sul fondo irregolare, non tanto per quelle in discesa. Anche a patto di pagare un chilo, a volte anche di più, sulla bilancia.
2) Ai “passisti” viene più facile scegliere la biammortizzata, rispetto a chi si alza spesso sui pedali. La full permette di avere un buon grip ed una pedalata regolare senza muoversi troppo sulla sella (e bruciando meno energie).
3) Per andare forte in discesa serve il manico! Okay, la full offre una sicurezza psicologica in più, perdona maggiormente ed è meno stancante, ma serve sempre il manico. C’è da dire, inoltre, che la differenza sui percorsi che si affrontano abitualmente nelle gare italiane, non si fa quasi mai in discesa.

una hardtail in mezzo alle full

 

4) Oltre che per le prestazioni in sé per sé, molti scelgono la full perché è più divertente e più facile da guidare. In ottica fun, una full con reggisella telescopico ha sicuramente una marcia in più.
5) La hardtail non è per tutti, seppur resti sempre un mezzo molto affascinante. Per guidarla forte e stare a ruota di chi guida una full, serve tanta tecnica, lucidità, potenza ed una guida più dinamica. Insomma, bisogna essere davvero allenati…
6) Anche sulla front, ma soprattutto sulla full, diventa cruciale il setup delle sospensioni. In particolare, l’ammortizzatore deve essere in grado di copiare le asperità senza “bobbare” o rimbalzare troppo. Una posizione intermedia “pedal” è la scelta più comune tra i possessori di full suspension di ultima generazione.

Siete ancora indecisi tra front e full? Leggetevi questo articolo.

Qui tutti gli articoli che parlano delle hardtail da Xc.

Qui tutti gli articoli che parlano delle full da Xc.



Daniele Concordia

Ciao, mi chiamo Daniele Concordia e sono nato nel fuoristrada! La Mtb e il motocross sono le mie passioni più grandi, amo l'adrenalina, la fatica e le sensazioni che regala lo sterrato in tutte le sue forme. Ho corso tanti anni in mountain bike, tra Xc e Granfondo nelle categorie agonistiche, ma prima di tutto sono un amante del mezzo e della tecnica in generale. Dal 2012, dopo aver ottenuto la Laurea in Scienze Motorie allo IUSM di Roma, ho avuto la fortuna di fare della mia passione il mio lavoro, non solo come biker, ma anche come intermediario tra aziende, atleti e lettori. Seguitemi su Mtb Cult, qui sotto potete trovare tutti gli articoli firmati dal sottoscritto. Daniele Concordia