scritto da Redazione MtbCult in Scegliere la Mtb,Tecnica il 18 Nov 2019

Scegliere la trail bike 2020: ecco la nostra guida

Scegliere la trail bike 2020: ecco la nostra guida
        
Stampa Pagina

Se state per leggere questo articolo sulle trail bike 2020, allora siete interessati ad una categoria di mountain bike che si caratterizza per versatilità, pedalabilità, agilità e vocazione al divertimento.
Per molti la “vera” Mtb è esplorazione, avventura, libertà e le trail bike sono proprio i “giocattoli” adatti per concedersi questi piaceri…
Il nostro Stefano Chiri ce ne ha giusto parlato in un articolo qualche mese fa.

l'all-mountain è la vera Mtb

Foto by Stefano Chiri

Se però, come spesso accade, le trail bike strizzano l’occhio alle Mtb da enduro, non solo con escursioni più generose ma anche con geometrie più aggressive, come distinguere questo specifico segmento di bici?
Compito piuttosto arduo, tanto che talvolta uno stesso modello può essere definito sia come Mtb da enduro sia da trail riding.
Ad esempio la Scott Genius o la Orbea Occam abbiamo preferito inserirle sia nell’elenco delle Mtb da enduro 2020 sia nel seguente elenco delle trail bike 2020.
In questi casi la differenza sta nell’utilizzo che se ne fa e nello stile di guida.

Orbea Occam M10

Foto © Jérémie Reuiller

I criteri che abbiamo convenzionalmente adottato sono i seguenti:
Mtb con diametro ruote da 27,5″ e travel compreso tra 120 e 150 mm
Mtb con diametro ruote da 29″ e travel compreso tra 110 e 140 mm
Mtb con ruote Plus e travel fino a 135 mm

Il nostro elenco comprende sia full suspended (la maggior parte) sia hardtail per un totale di 80 trail bike 2020.
Per ciascun marchio individuato abbiamo selezionato uno o due modelli rappresentativi e sotto l’immagine abbiamo riportato il link al sito del produttore e al nostro eventuale test (quando disponibile).

Prima di lasciarvi alla lista, vogliamo segnalarvi alcune delle novità più interessanti:
Nukeproof Reactor, disponibile con ruote da 27,5″ e da 29″, pensata per le lunghe giornate di riding, con grandi capacità di agilità e reattività;
Orbea Occam, che diventa più “cattiva” con una maggior escursione, un design più originale e una geometria equilibrata;
Devinci Django, con una geometria ridisegnata che accentua le sue doti anche sui terreni difficili;
Trek Fuel Ex, che mantiene le sue caratteristiche di velocità in salita ed enfatizza le sue capacità gravity;
Trek Top Fuel, che ha proprio cambiato pelle, diventando un mezzo votato al divertimento e alla versatilità;
Yeti SB140, con ruote da 27,5″, pensata per essere il più maneggevole possibile;
Santa Cruz Hightower e la sua versione al femminile Juliana Maverick, entrambe trail bike da 29″ a lunga escursione;
Ibis Ripley, leggera, veloce, agile, con una ottima pedalabilità e un’indole da vera “esploratrice”.

Ed ora, “salite in sella” e divertitevi a scegliere la vostra trail bike 2020!







Intense Primer (modello 2019)







Pedroni Ocelot (modello 2019)





Transition Scout (modello 2019)

Transition Smuggler (modello 2019)



Turner Flux (modello 2019)

Unno Dash (modello 2019)

YT Jeffsy 29 (anche 27,5”)

Come di consueto, potete segnalare qualche modello che eventualmente avessimo dimenticato nei commenti in fondo alla pagina oppure scrivendo a redazione@mtbcult.it.

Per approfondire l’argomento, qui trovate i nostri articoli sulle trail bike.



        
Torna in alto