scritto da Simone Lanciotti in Tecnica il 23 Apr 2014

SEA OTTER CLASSIC – Un ultimo giro fra gli stand…

SEA OTTER CLASSIC – Un ultimo giro fra gli stand…
        
Stampa Pagina

MONTEREY – La cosa difficile della Sea Otter Classic è riuscire a catalogare tutte le cose che capita di incontrare e vedere mentre ci si sposta da uno stand all’altro. Sono cose, frammenti e curiosità che colpiscono l’attenzione in maniera non proprio consapevole e solo dopo aver rianalizzato la foto magari svelano qualcosa di importante.
Ed è ciò che è accaduto per alcune delle foto che vi mostriamo di seguito e che vi portano, di nuovo, a fare un giro dentro l’area espositiva della Sea Otter Classic.
Andiamo…

Il Rock Shox Monarch Plus con DebonAir è destinato a recitare una parte importante il prossimo anno.

Il Rock Shox Monarch Plus DebonAir è destinato a recitare una parte importante il prossimo anno.

Fox ha attirato l'attenzione di molti appassionati con la nuova 36. Non un remake, ma qualcosa di nuovo.

Fox ha attirato l’attenzione di molti appassionati con la nuova 36. Non un remake, ma qualcosa di nuovo.

Largo è meglio. Ecco cosa pensa Ibis. Ed ecco le nuove ruote con cerchio in fibra di carbonio.

Largo è meglio. Ecco cosa pensa Ibis. Ed ecco le nuove ruote con cerchio in fibra di carbonio.

Esteticamente la differenza di larghezza è ben percepibile. Che ne dite?

Esteticamente la differenza di larghezza è ben percepibile. Che ne dite?

Andrea Tiberi insieme a Mirko Pirazzoli sono stati gli unici italiani a gareggiare alla Sea Otter Classic. Ecco la Frm Anakin di Tiberi in assistenza da Marzocchi.

Andrea Tiberi insieme a Mirko Pirazzoli sono stati gli unici italiani a gareggiare alla Sea Otter Classic. Ecco la Frm Anakin di Tiberi in assistenza da Marzocchi.

Ed ecco quella di Martin Maes: la nuova Gt Sanction 650b.

Ed ecco quella di Martin Maes: la nuova Gt Sanction 650b.

E*13 pensa a chi vuole trasmissioni 1x10 di grande efficienza. Corone...

E*13 pensa a chi vuole trasmissioni 1×10 di grande efficienza. Corone…

...e pignoni da 40 e 42 denti.  Come vi abbiamo mostrato in questo articolo.

…e pignoni da 40 e 42 denti. Come vi abbiamo mostrato in questo articolo.

Shimano ha presentato il nuovo Xtr la sera del primo giorno della Sea Otter Classic.

Shimano ha presentato il nuovo Xtr la sera del primo giorno della Sea Otter Classic.

Salsa introduce la prima fatbike a doppia sospensione. Interessante notare come le gommone stiano diventando una nicchia sempre più grande e sfaccettata.

Salsa introduce la prima fatbike a doppia sospensione, la Bucksaw. Telaio in lega 6066 T6, 100 mm di travel, foderi alti in carbonio e asse posteriore e pivot posteriore concentrici (Split Pivot). Interessante notare come le gommone stiano diventando una nicchia sempre più grande e sfaccettata.

_DSC6768

Più bella gialla o blu? Ecco la Specialized Stumpjumper Expert Evo 650b. Da noi la vedremo solo gialla.

Più bella gialla o blu? Ecco la Specialized Stumpjumper Expert Evo 650b. Da noi la vedremo solo gialla.

La flotta delle bici test di Specialized.

La flotta delle bici test di Specialized.

Bosch e le bici a pedalata assistita approdano negli States. «C'è un mercato potenziale davvero enorme per noi» dichiarano i tedeschi. E Lapierre, Haibike e Felt ci credono più degli altri.

Bosch e le bici a pedalata assistita approdano negli States. «C’è un mercato potenziale davvero enorme per noi» dichiarano i tedeschi. E Lapierre, Haibike e Felt ci credono più degli altri.

Il monitor di controllo del motore elettrico Bosch.

Il monitor di controllo del motore elettrico Bosch.

Marzocchi ha stupito molti con la gamma forcelle da Xc (nella foto) e da enduro. Più gli ammortizzatori...

Marzocchi ha stupito molti con la gamma forcelle da Xc (nella foto) e da enduro. Più gli ammortizzatori…

Ellsworth Epiphany C Xc: nonostante il nome è una trailbike con uno dei 4 bar linkage più caratteristici. Merita di essere conosciuta più da vicino...

Ellsworth Epiphany C Xc: nonostante il nome è una trailbike con uno dei 4 bar linkage più caratteristici. Merita di essere conosciuta più da vicino…

Industry Nine lancia il mozzo anteriore compatibile con l'asse passante da 150 mm di battuta della Rock Shox Bluto...

Industry Nine lancia il mozzo anteriore compatibile con l’asse passante da 150 mm di battuta della Rock Shox Bluto…

...e il posteriore con l'asse 197x12. Sempre per fatbike.

…e il posteriore con l’asse 197×12. Sempre per fatbike.

Colorazione ad hoc per Jeff Kendall di Ibis, sia per il telaio, sia per le ruote.

Colorazione ad hoc per Jeff Kendall di Ibis, sia per il telaio, sia per le ruote.

Questa Specialized Fatboy ha vinto il primo titolo nazionale americano di fatbike. Indovinate chi era in sella?

Questa Specialized Fatboy ha vinto il primo titolo nazionale americano di fatbike. Indovinate chi era in sella?

Ned Overend

…Ned Overend

_DSC7061

Corona ovale da 32 denti.

Corona ovale da 32 denti.

E gomme da 4,6" di sezione.

E gomme da 4,6″ di sezione.

_DSC7065

Fatbike: in Usa è una mania.

Fatbike: in Usa è una mania.

Santa Cruz l'aveva appena presentata ed è andata subito a ruba. La Nomad ha conquistato anche le ragazze nonostante...

Santa Cruz l’aveva appena presentata ed è andata subito a ruba. La Nomad 650b ha conquistato anche le ragazze nonostante…

...la Juliana Roubion, ossia una Bronson da donna.

…l’arrivo della Juliana Roubion, ossia una Santa Cruz Bronson da donna.

_DSC7152

_DSC7154

_DSC7155

Gli accessori della Roubion sono specifici per le biker.

Gli accessori della Roubion sono specifici per le biker.

E questo cerchio qui? E' la proposta in carbonio di American Classic. Arriverà presto.

E questo cerchio qui? E’ la proposta in carbonio per il cross country di American Classic. Arriverà a settembre con le versioni 27,5″ e 29″.

Un "selfie" sofferto... per riuscire a tenere la reflex con una sola mano e premere il pulsante di scatto. Speriamo che la Sea Otter Classic raccontata da noi vi sia piaciuta. Al prossimo anno...  (a sinistra Giuseppe Scordo e a destra Simone Lanciotti).

Un “selfie” sofferto… per riuscire a tenere la reflex con una sola mano e premere il pulsante di scatto. Speriamo che la Sea Otter Classic raccontata da noi vi sia piaciuta. Al prossimo anno…
(a sinistra Giuseppe Scordo e a destra Simone Lanciotti).

        
Torna in alto