scritto da Andrea Ziliani in Tecnica,Video il 19 Apr 2019

VIDEO – Diventare un ciclista #11: parliamo del test con Zeta Training

VIDEO – Diventare un ciclista #11: parliamo del test con Zeta Training
        
Stampa Pagina

Vi avevamo lasciato nell’ultimo episodio di “Diventare un ciclista” con il test in salita e l’esordio in gara su strada.
La settimana successiva (che vi raccontiamo ora) è stata ricca di impegni lavorativi in vista della partenza per Bangkok (trovate qui il report allo stabilimento Vittoria).
Siamo quindi andati a trovare Davide nel suo studio per parlare un po’ di risultati.




Abbiamo iniziato a lavorare con la consueta seduta in palestra.
Scheda nuova ed esercizi singoli affrontati in maniera più decisa, con molte più ripetizioni.

diventare un ciclista

diventare un ciclista

diventare un ciclista

Non essendoci alla fine della seduta il classico circuito di intensità, ci siamo potuti concentrare molto di più su gli esercizi specifici.

diventare un ciclista

diventare un ciclista

Martedì ci siamo dedicati alla bici da corsa, con una seduta di 2 ore sulla forza esplosiva.

Diventare un ciclista

Si inizia con 25 minuti di riscaldamento al Lungo (80-85 rpm) seguiti da 7 accelerazioni in piedi sui pedali di 6-8″. Rapporto 50-52×19-21 si parte con una cadenza molto bassa, intorno ai 60 rpm, e si arriva a circa 120 rpm.

Diventare un ciclista

Questo lavoro va fatto in leggera salita, dal 5% all’8%.
Tra una ripetuta e l’altra facciamo passare 3 minuti continuando a salire.
Per concludere dopo 15 minuti di recupero si fanno altri 15 minuti al veloce con cadenza bella alta (70-80rpm).

Diventare un ciclista

Mercoledì e giovedì li abbiamo dedicati all’editing e ai preparativi per la partenza del viaggio in Thailandia.
Complice anche un malanno stagionale abbiamo preferito non esagerare e riposarci per non peggiorare la situazione e trovarci dall’altra parte del mondo impossibilitati a lavorare.
Quindi tanto editing e lavori per costruire il nuovo studio che vedrete tra poche settimane. “Diventare un ciclista” è anche questo, per fortuna o purtroppo.
Non siamo professionisti e coniugare gli impegni lavorativi all’allenamento fa parte del gioco.

diventare un ciclista

 

Venerdì ci siamo concessi un’ultima seduta in palestra prima della partenza.
I sensi di colpa erano troppi e partire senza aver fatto nulla cominciava a farsi sentire. Seduta ad alta intensità con 4 giri del circuito di esercizi in sequenza, con 20 secondi di esercizio alternati a 10 di pausa per circa 10 esercizi.

diventare un ciclista

Concludiamo l’11ª settimana facendo quattro chiacchiere con Davide di Zeta Training, per tirare le somme su quello che riguarda il test che abbiamo svolto in salita nello scorso episodio.
I valori che Davide è riuscito ad estrarre sembrano positivi e sembra proprio che il lavoro che stiamo svolgendo mostri i primi frutti. Più di 490 watt medi sui 5 minuti e circa 420 qatt sui 20 minuti. Non male, ed è solo l’inizio.

diventare un ciclista

Tra qualche settimana ripeteremo invece il test incrementale per avere un confronto oggettivo rispetto ai valori di inizio preparazione e farci un’idea più chiara dei miglioramenti ottenuti.

“Diventare un ciclista” torna la settimana prossima con nuovi episodi.
La stagione si sta aprendo e gli impegni stanno diventando sempre più fitti.
Vedremo come gestire il tutto e cercheremo di mantenere un certo ritmo di pubblicazione.

Per rivedere tutti gli altri episodi di “Diventare un ciclista” cliccate qui.



        
Torna in alto