scritto da Andrea Ziliani in Tecnica,Video il 08 Gen 2019

VIDEO – Diventare un ciclista: torniamo in forma insieme!

VIDEO – Diventare un ciclista: torniamo in forma insieme!
        
Stampa Pagina

Diventare un ciclista: torniamo in forma insieme!
In questo articolo parliamo di allenamento, o meglio, di preparazione atletica.
Il nostro Andrea Ziliani, in passato ha corso su strada tra i dilettanti, ma negli ultimi anni si è “rilassato”, dedicandosi più alla Mtb e alla e-Bike, ma senza obiettivi agonistici.

Diventare un ciclista

Andrea Ziliani



Da quest’anno ha deciso di rimettersi in riga, migliorando la sua condizione atletica e provando a fare qualche gara di enduro, e-Mtb e (forse) anche scatto fisso.
Okay, ma da dove si comincia?
Per fare le cose “a modo”, Andrea si è affidato ad un preparatore atletico, Davide Zecchi, con il quale ha intrapreso un percorso di collaborazione che condividerà con i lettori di MtbCult.it.

Diventare un ciclista

Davide Zecchi (a sinistra) e Andrea Ziliani (a destra)

Sin dal primo incontro con il coach, infatti, Andrea ha filmato le fasi salienti e ci racconterà passo dopo passo la sua esperienza con la preparazione atletica.
Come vedrete, il percorso inizia con dei test di valutazione antropometrica e funzionale, fondamentali per capire la composizione corporea e la condizione atletica dell’atleta, poi segue con un primo periodo di “condizionamento” sia in bici che in palestra.
Nello specifico, i test eseguiti da Andrea sono stati due: test di potenza-cadenza e test incrementale. In questo modo il preparatore atletico ha un profilo completo che riguarda sia le doti di forza, sia quelle di resistenza e capacità lattacida.

diventare un ciclista

Nel test incrementale, Andrea ha espresso 420 watt massimali (4,2 w/kg) e 338 watt alla soglia (3,39 w/kg). Nel test potenza-cadenza il wattaggio massimo è stato di 1617 watt, corrispondenti ad un picco di 16,22 w/kg. La percentuale di massa grassa iniziale è stata del 17,4%. Confronteremo questi valori nei prossimi test di valutazione per analizzare i miglioramenti…

 

La fase di condizionamento è iniziata invece con dei circuiti in palestra, composti da lavori a corpo libero e in sospensione (Trx), con l’utilizzo di alcuni attrezzi.
Un lavoro molto metabolico ma non troppo impegnativo dal punto di vista muscolare, che serve proprio per adattare l’organismo a stimoli diversi e “tornare a regime”.

diventare un ciclista

Stesso discorso per le uscite in bici, da fare sia su strada, sia in Mtb, ma senza lavori specifici troppo impegnativi, almeno per le prime settimane.

diventare un ciclista

diventare un ciclista

Tra l’altro, proprio nel suo primo weekend di allenamento, Andrea ha avuto modo di pedalare insieme ad Alex e Denny Lupato sui sentieri di Coggiola, approfittando per lavorare anche sulla tecnica. A proposito, a breve il report completo di questi tre giorni a casa dei pro’: stay tuned!

diventare un ciclista

diventare un ciclista

Bene, ecco a voi il primo video di “Diventare un ciclista”.
Se iniziate da zero o se siete fuori forma e vorreste rimettervi in riga, ma non sapete proprio da dove iniziare, allora premete play!

Nelle settimane successive si procederà con lavori più specifici e mirati verso degli obiettivi mirati.
Vi mostreremo anche quelli, vi porteremo in sella con noi, vi spiegheremo altri dettagli della preparazione atletica e vi racconteremo le nostre sensazioni.
A cominciare già dalla prossima settimana…
Quindi continuate a seguirci!

Per maggiori informazioni su Zeta Training visitate il sito ZetaTraining.it o la pagina Facebook del centro.



        
Torna in alto